Ott 7
2014

Panini di zucca

Semplici e gustosi panini di zucca….. ma con una piccola novità:
Zucca essiccata e tritata nell’impasto, per dei veri Panini di Zucca.

PANINI-DI-ZUCCA
Il sapore della zucca essiccata si intensifica, si conserva comodamente e diventa pratica e comoda per essere utilizzata in svariate preparazioni.
Nell’impasto del pane ha dato il meglio: sapore intenso senza modificare la consistenza dell’impasto.
Basta tritare la zucca secca ed aggiungerla alle farine, sarà solo necessario aumentare la quantità d’acqua per ottenere panini alla zucca strepitosi.

Ingredienti:
50 gr. di zucca essiccata (autoprodotta)
20 gr. di semi di zucca
1 rametto di rosmarino fresco
300 gr. di farina di farro integrale
200 gr. di farina integrale
150 gr. di pasta madre
1 cucchiaino di malto di riso
sale q.b.
acqua q.b.

Ingredienti per la copertura:
semi di zucca q.b.
semi di girasole q.b.
un rametto di rosmarino fresco

Procedimento:
Come prima operazione tritare la zucca, cercando di ottenere un trito il più fine possibile; rimarranno sicuramente dei piccoli pezzetti, non importa si idrateranno e si cuoceranno diventando morbidi.
Sciogliere la pasta madre con il malto di riso e poca acqua. Aggiungere le farine miscelate con la zucca tritata e impastare.
Unire il sale e l’acqua necessaria per formare un impasto omogeneo, elastico e ben idratato, in ultimo aggiungere un cucchiaio d’olio.
Ritirare l’impasto in una ciotola, coprire con pellicola per alimenti senza pvc e far lievitare a temperatura ambiente per 4-6 ore. Il tempo varia a seconda della pasta madre e della temperatura ambiente.
Riprendere l’impasto, su una spianatoia infarinata fare un paio di giri di pieghe, modellare l’impasto a serpentone e porzionarlo in piccole palline di circa 90-100 gr. l’una.
Per ottenere questa forma basta schiacciare le palline con il palmo della mano, tirandole formando una striscia, arrotolare l’impasto modellando uno “sfilatino”.

PANINI-DI-ZUCCA
Posizionare su una teglia preventivamente foderata con carta forno, far riposare per circa un ora.
Prima di infornare praticare un taglio sulla superficie dello sfilatino.
Accendere il forno a 250° a temperatura, prima di infornare i panini, praticare una piccola incisione sulla superficie.
Infornare ed abbassare la temperatura a 180° cuocere per circa 15-20 min.
Sfornare e far raffreddare completamente su una gratella per dolci.
Servire…. gustare.

PANINI-DI-ZUCCA
Morbidi, gustosi, saporiti, gialli!!!! La zucca è la protagonista assoluta.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta Integralmente di Daria del Il Blog della Daria. E’ arrivato l’autunno, nuove ricette per la strepitosa raccolta.

 

Integralmente

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

12 risposte a “Panini di zucca”

  1. valentina ha detto:

    Feli, che beli panini! Hai poi involontariamente risposto ad una domanda che mi facevo nella testa sulla zucca essiccata da mettere negli impasti. Hanno un bellissimo colore questi panini, mi immagino il profumo. Mi dici come l’ hai essiccata e con che programma la zucca? Grazie e buona giornata

    • ledeliziedifeli ledeliziedifeli ha detto:

      Sono spettacolari, ho sempre fatto panini o focaccia con la zucca, ma utilizzata fresca, cotta in forno… ti assicuro che con la zucca essiccata sono completamente diversi, il sapore è più intenso, ed è naturale, la zucca diventa più zuccherina e i sapori si concentrano. L’ho essiccata con il programma P3, tagliata a fettine sottilissime, in questo caso non essendo il prodotto finito “crudo” si potrebbe anche usare il programma fettine… si accorciano i tempi.
      Ho provato ad unire la zucca essiccata e tritata anche nella farinata…. ottima!!!! senza uguali 😉

  2. Daria ha detto:

    Stavo giusto pensando di preparare il pane con la zucca e arrivi con questa versione golosissima! Peccato che ho finito la zucca essiccata, me ne devo fare un po’ di scorta…

  3. ricettevegolose ha detto:

    Sono di una bellezza irresistibile e la morbidezza si percepisce con gli occhi!!! Che meraviglia complimenti :*

  4. MARI ha detto:

    Che bontà! sarà perchè sono ghiotta di zucca, ma quest’anno mi sembrano ancor più buone e dolci.
    Questo pane è un vero spettacolo e il rosmarino fresco dà un tocco davvero speciale!!! 🙂

    • ledeliziedifeli ledeliziedifeli ha detto:

      Anche secondo me le zucche sono più buone, nonostante la pioggia e le rare giornate di sole, sono asciutte e saporite, adoro la zucca….
      Fausto ha apprezzato tantissimo questi panini, e non solo Fausto, ho stupito anche gli ospiti 🙂

  5. londarmonica ha detto:

    Ma che bello alla zucca essiccata non avevo ancora pensato… E allora via di essicatore, così potrò gioire della zucca anche in periodo non sospetti, chissà se potrò utilizzarla anche nei dolci. Sono sicura che hai in mente già mille ricette. Grazie di cuore, sei una fonte d’ispirazione

    • ledeliziedifeli ledeliziedifeli ha detto:

      La zucca essiccata è favolosa, oltre al pane ho provato a metterla nella farinata e anche nei dolci… strepitosa, una volta secca basta tritarla ed ecco una sorta di farina di zucca (grossolana) ma ottima. Provala… comoda anche per fare un brodo o un passato di verdure veloce 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.