Formaggino di girasole

Formaggino gutoso, versatile, porzionabile

FORMAGGINO-DI-GIRASOLE2-021

Era inevitabile, dovevo provare a mettere in forma la ricotta di semi di girasole e trasformarla in un gustoso e irresistibile formaggino. Squisito…..  apprezzato e lodato.
La messa in “forma” lo rende versatile e  si presta ad essere ridotto a dadini e aggiunto alle insalate, ai primi, alle insalate di riso o pasta.
E’ possibile personalizzare e adattare le dosi alle proprie esigenze, se si desidera un “formaggino” più morbido basta diminuire di poco la dose di agar agar.

Ingredienti:
180 gr di ricotta di semi di girasole
150 ml di acqua
1 cucchiaino di agar agar
sale integrale a piacere
una macinata di pepe bianco
erba cipollina a piacere

Procedimento:
In un pentolino, versate l’acqua e l’agar agar, fate bollire per qualche minuto per far sciogliere l’agar agar.
In una ciotola versate la ricotta, salatela e insaporitela con il pepe bianco e l’erba cipollina. Unitela all’acqua e agar agar, amalgamate con cura e distribuitela negli stampini scelti.

FORMAGGINO-DI-GIRASOLE2-006
Ho realizzato 14 formaggini di 4 cm per 4 cm, in mancanza di uno stampo multiplo potete versarla in una vaschetta e successivamente ridurla a porzioni.
Fatela raffreddare, successivamente fate solidificare in frigorifero per un paio d’ore.
Potete riunirli in un unico contenitore e conservarli in frigorifero per quattro o cinque giorni… ma dureranno molto meno!!!

p.s.: Non ho mai amato le imitazioni e i riferimenti ai formaggi tradizionali, ma la bontà di questi veg-formaggi mi ha conquistato, e non perchè ricordano i cugini tradizionali, ma proprio perchè sono completamente diversi e unici. Utilizzo termini comuni per descrivere queste preparazioni solo per somiglianza di lavorazione e di aspetto, ma non hanno nulla in comune con i “formaggi tradizionali”.

 

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Daria, del blog: Gocce d’aria – Integralmente (Estate) 

INTEGRALMENTE3

 

  •  
  •  
  • 204
  •  
  •  
  •  

8 commenti su “Formaggino di girasole”

  1. da tanto che non visito il tuo blog quante buone e belle cose mi sono persa…Provo di sicuro a ri-fare la ricotta di mandorle stavolta o di semi di girasole e di chissà cos’altro 🙂 !

    Rispondi
    • Ciao Moira, è da tantissimo che non ti sento, ho mancato anch’io…. ho sempre così poco tempo per far visita alle amiche 🙁 Le ricotte sono tutte buonissime, anche se personalmente adoro in particolar modo la ricotta di semi di girasole, sopratutto trasformata in formaggino 😉 sono curiosa di sapere se ti è piaciuta, ma sono certa che ti conquisterà 🙂

      Rispondi

Lascia un commento