Set 14
2015

Hemph-fu aromatico

Un piatto semplice, profumato, fresco.
L’hemph-fu, gustoso e appagante viene valorizzato dal profumo intrigante dell’erba Luigia.

HEMPU-FU-AROMATICO2-058

Ho incontrato da poco l’erba Luigia, grazie ad un amico che mi ha donato una piantina. L’ho sfruttata per autoprodurre il tipico liquore, ma è un vero peccato relegarla solo a questo ruolo.
In cucina si presta a insaporire e valorizzare moltissimi piatti, il suo aroma fresco e leggermente limonato non copre i sapori e dona freschezza alla preparazione.

HEMPU-FU-AROMATICO2-055
Perfetta per esaltare la bontà dell’Hemph-fu, il risultato: un piatto fresco, invitante, irresistibile.

Ingredienti:
300 gr di hemph-fu autoprodotto
1 piccola cipolla di Tropea
1 carota
2 piccole zucchine
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

Ingredienti per la marinata:
5 foglie di erba Luigia
1 cm di zenzero fresco
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
4-5 cucchiai di acqua

Per completare:
1 cucchiaio di semi di canapa decorticati tostati (facoltativi)

Procedimento:
Dopo aver autoprodotto e fatto riposare l’hemph-fu, tagliatelo a fette e disponetelo in un contenitore, coprite l’hemph-fu con la marinata preparata miscelando l’erba Luigia tritata a coltello, l’olio extravergine d’oliva, l’acqua e lo zenzero grattugiato.
Fate riposare una notte in frigorifero.
Lavate e sbucciate la cipolla, tagliatela a piccoli cubetti di 3 mm di lato, versatela in una padella antiaderente, aggiungete 2 cucchiai di acqua, incoperchiate e fate cuocere mantenendola al dente, lavate e riducete ad una piccola dadolata (stesse dimensioni della cipolla) la carota, unitela alla cipolla, senza aggiungere acqua, incoperchiate e proseguite la cottura.
Lavate e tagliate a cubetti le zucchine, mantenendo la stessa dimensione di cipolla e carota,  aggiungetele agli ortaggi, incoperchiate e cuocete per pochi minuti, mantenendo le verdure al dente.
Nel frattempo adagiate le fette di hemph-fu in una padella antiaderente, bagnatele con poca marinata e fatele insaporire sino a far asciugare completamente la marinata. Giratele dal lato opposto, versate altra marinata e fatele insaporire e dorare.
Tagliate a cubetti l’hemph-fu, aggiungetelo alle verdure, bagnate con la marinata rimasta, alzate la fiamma, fate evaporare completamente il liquido, a fine cottura versate l’olio extravergine d’oliva e servite.
Completate se lo desiderate, cospargendo l’hemph-fu  con i semi di canapa, direttamente nel piatto.

HEMPU-FU-AROMATICO2-026
Buonissimo, piacevole contrasto di consistenze, l’hemph-fu è buonissimo, decisamente più buono di quello acquistato,  l’erba Luigia rende la preparazione fresca e aromatica.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Daria, del blog: Gocce d’aria – Integralmente (Estate) 

INTEGRALMENTE3

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

4 risposte a “Hemph-fu aromatico”

  1. Londarmonica ha detto:

    Ottimo abbinamento! Hai ragione la limoncina, cedrina o erba Luigia (qui solo alcuni dei vari nomi popolari) merita più attenzione, del resto è una pianta dedicata a Maria Luisa di Parma.

  2. Daria ha detto:

    Bella idea l’uso dell’erba luigia nella marinata, da ricordare e usare. Chissà che buono questo hemph-fu!

    • ledeliziedifeli ledeliziedifeli ha detto:

      Grazie Daria, l’abbinamento con l’erba Luigia è riuscito perfettamente, il sapore deciso della canapa si ammorbidisce. Da allora la uso per insaporire anche le zucchine, devi provarla, la sua nota aromatica sorprende 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.