Lug 6
2010

Marmellata di arance

Un regalo inaspettato! Una cassetta di  arance, direttamente dalla Sicilia.

marmellata di arance1
Non mi restava che trasformarle in marmellata da gustare il prossimo inverno.

Ingredienti:
1,5 kg di arance
1,4 kg di zucchero
Sono le proporzioni da seguire in base alla propria quantità di frutta.

Procedimento:
Togliere alle arance con il pelapatate la buccia, (mi raccomando solo la parte arancione).
Farla bollire per tre volte, per qualche minuto, in abbondante acqua; cambiare l’acqua ogni volta.
Eliminare dalle  arance la rimanente parte bianca, tagliarle a fettine, scartando i semi.
Tritare grossolanamente la buccia raffreddata.
Riunire in una pentola le arance, lo zucchero e le scorzette.
Far cuocere a fuoco dolce finchè la confettura avrà raggiunto la giusta consistenza.
Versare la marmellata bollente nei vasetti caldi, chiudere (attenzione è bollente) e capovolgere il vasetto.
In questo modo si forma il sottovuoto.
Dopo un’ora circa girare il vasetto, basta toccare il coperchio e rientra senza problemi.
Per sterilizzare i vasetti: lavarli accuratamente, metterli in forno a 50° per 30/45 min.
E’ impossibile dare un tempo di preparazione, ogni frutta reagisce in modo diverso, per questa marmellata sono state necessarie tre ore.
Le nonne consigliano la prova piattino: con un cucchiaio far cadere un pò di marmellata su un piatto asciutto, se non scorre, è pronta.
Pubblilcato su Veganblog il 06.07.2010

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.