Lug 15
2010

Dolce Rudy

Un dolce semplicissimo, lo zucchero di copertura contrasta con il ripieno leggermente acidulo, tipico delle prugne.

rudy

Ingredienti per la torta:
100 gr di farina di riso
100 gr di farina di grano saraceno
50 gr di maizena
50 gr di zucchero di canna
1 bustina di lievito per dolci
350-400 ml di latte di soia

Ingredienti per la composta:
6 prugne
2 cucchiai di zucchero di canna
cannella q.b.

Per decorare:
zucchero di canna
cannella

Procedimento:
Tagliare le prugne a piccoli pezzetti, metterli in una padella con lo zucchero.
Lasciar cuocere la frutta e caramellare lo zucchero per circa 15-20 min. Le prugne devono quasi disfarsi, alzare la fiamma per favorire l’assorbimento dell’acqua, aggiungere una bella spolverata di cannella.
Far raffreddare.
In una terrina, setacciare insieme le farine, la maizena e il lievito, unire lo zucchero.
Aggiungere il latte di soia gradualmente, mescolando, si deve ottenere un composto morbido e corposo. Se necessario aggiungere altro latte di soia  o acqua gasata.
Versare poco più di metà composto in una teglia oliata o ricoperta di carta forno, da 20 cm di diametro.
Distribuire uniformemente la composta di prugne.
Terminare ricoprendo la composta con il rimanente impasto.
Una bella spolverata di zucchero di canna miscelato alla cannella.
Cuocere in forno caldo a 180° per 30-35 min. (prova stecchino)
Facile, veloce, leggero, dolce ma con carattere.
Questo dolce è dedicato al “piccolo” Rudy, al grande amore che ci ha regalato.

A lui e a tutti gli animali per la loro incondizionata capacità di donare lealtà, affetto sinceri.
Pubblicato su Vegablog il 15.07.2010

  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.