Lug 28
2010

Torta di zucchine (dolce)

Ho veganizzato una mia vecchia ricetta.

torta di zucchine
Quando confezionavo il dolce era sempre un successo, ma non riuscivo a mangiarlo, troppi grassi, troppi ingredienti inutili!!!
Nella versione vegan ha guadagnato in tutto, sapore (fantastico), morbidezza (non ha paragoni), si percepiscono meglio le sfumature dei singoli  ingredienti, inoltre ho eliminato il glutine, rendendolo leggero e altamente digeribile.
Cerco di sfruttare le proprietà dei cereali, il miglio è un’ottima fonte di ferro e  in quantità minore magnesio, silicio e fosforo.  Contiene inoltre l’acido salicilico, benefico per lo smalto dei denti, capelli unghie e pelle.
Un dolce il più possibile completo e sano.
Sono decisamente soddisfatta del risultato ottenuto, anche  mio marito concorda, ha apprezzato moltissimo. E’ davvero una torta unica.

Ingredienti:
100 gr di farina di riso
100 gr di farina di miglio
50 gr di maizena
80 gr di zucchero di canna
150 gr di zucchine (crude)
50 gr di nocciole
1 vasetto di yogurt di soia
50 ml di olio di semi
50-60 ml di latte di soia
una bustina di lievito per dolci.

Per la finitura:
zucchero di canna macinato (simil-velo)

Procedimento:
Tritare le nocciole, si deve ottenere un trito finissimo, metterle da parte.
Lavare accuratamente le zucchine e tritarle.
Setacciare insieme le farine con il lievito, unire lo zucchero, le nocciole e le zucchine, miscelare gli ingredienti.
Aggiungere l’olio e lo yogurt di soia, per ultimo il latte di soia.
Si deve ottenere un composto morbido, non troppo liquido; durante la cottura le zucchine rilasciano un pò d’acqua, è meglio lasciare il composto corposo.
Versare l’impasto in una tortiera oliata da 18 cm. di diametro, spolverizzare la superficie con lo zucchero di canna macinato.
Chi lo desidera, può omettere questo passaggio e spolverizzare con lo zucchero a velo prima di servire.
Cuocere per 30-35 min. a 180°. Prova stecchino.
L’aroma delle nocciole si diffonde, il dolce rimane morbidissimo, il gusto è davvero unico.
Non è scenografico con l’Optical Cake  ma vale davvero la pena provarlo, credetemi, è troppo buono!! Se vi è possibile non cambiate le farine: la farina di miglio è  naturalmente dolce, ed ha un sapore davvero unico.
Pubblicato su Veganblog il 28.07.2010

  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  

9 risposte a “Torta di zucchine (dolce)”

  1. […] crude o cotte, si prestano ad infinite variazioni sul tema, perfette anche nei dolci come la mia Torta di zucchine dolce. Era impossibile non partecipare a Salutiamo, questo mese ospitato da Cobrizo. Fra le mie tante […]

  2. […] preparazioni. Inizialmente pensavo di provare la versione salata della mia ormai famosissima Torta di zucchine dolce, ma ero più orientata sulla consistenza e corposità dei Tortini con crema di cipolle, leggermente […]

  3. […] ho studiate un po’, poi ho cercato una mia versione. Mi è piaciuta in particolare la ricetta di Feli che utilizzava due farine senza glutine: farina di miglio e farina di riso. Non volevo invece […]

  4. Niki ha detto:

    Fatta x colazione di questa mattina… buonissima!!
    Al posto di una torta intera ho fatto dei mini muffin… e ho sostituito farina miglio con una piccola parte farina di soia e la restante con farina di farro integrale…
    Mio marito stamani non ha assolutamente voluto credere che ci fosse la zucchina nell’impasto… pensava scherzassi… e ancora non ci crede… 😉 🙂 🙂 🙂 🙂

    Grazie Felicia per questo dolce meraviglioso!
    Felice weekend! 🙂 😉

    • ledeliziedifeli ledeliziedifeli ha detto:

      Anch’io faccio spesso la versione muffin, sono comodi li congelo ed ho sempre la mia piccola scorta. Anche noi adoriamo questa torta!!! profumata, leggera, golosa 😀

  5. Niki ha detto:

    Proprio come faccio io… li congelo e ho sempre qualcosa di dolce pronto! 🙂 🙂
    Buona giornata! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.