Ago 11
2010

Gelato di zucca

Viene preparato da una gelateria della mia zona, non l’ho mai assaggiato, ma mi ha dato l’ispirazione, perché non provarci?!

gelato-1
Adoro la zucca, la cucino in mille modi diversi, faccio anche la marmellata, il gelato è solo una piccola variante.

Ingredienti:
300 gr di zucca pulita
1/2 litro di latte di riso bio
2 cucchiai di zucchero di canna o altro dolcificante
3 cucchiai di mandorle tritate
2 cucchiai di maizena
2 cucchiai di marsala secco

Procedimento:
Tagliare a piccoli pezzi la zucca, versare il latte in un pentolino, unirvi la zucca e cuocerla fino a quando diventa tenera.
Con un frullatore ad immersione frullare finemente, unire al latte lo zucchero, il marsala e le mandorle. Frullare nuovamente, le mandorle servono solo per aromatizzare.
Assaggiare ed eventualmente aggiustare il sapore secondo il proprio gusto personale.
Aggiungere al latte-zucca la maizena, con la frusta amalgamarla perfettamente, rimettere il pentolino sul fuoco e, mescolando, cuocere fino a quando si addensa formando una bella crema.
Far raffreddare la crema.
Frullare la crema con un frullino ad immersione e versarla in un contenitore largo e basso, la crema deve essere al massimo di 1 cm di spessore. Riporre in freezer a congelare.
Per formare il gelato: riprendere la crema congelata, toglierla dal contenitore e adagiarla su un tagliere.
Tagliarla a piccoli pezzi, non è durissima, con un coltello adeguato  non è difficile; in un robot da cucina tritare finemente i cubetti, fino ridurli in granita finissima. Con una spatola, smuovere il gelato per amalgamarlo, riempire le coppette e servire. Decorare con granella di mandorle.

Pubblicato su Veganblog il 11.08.2010

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.