Dic 22
2010

Zucca duchesse

Esistono le famosissime Patate Duchesse ma non sono proprio il mio ortaggio preferito, le ho sostituite con la zucca veganizzando la preparazione.

zucca duchesse

Il risultato mi ha soddisfatto pienamente, oltre al gusto, “buonissime” sono decisamente scenografiche.

Ingredienti:
300 gr di polpa di zucca (pesata cotta)
50 gr di farina di riso
Zenzero fresco, sale, coriandolo, spezie a piacere
Semi di papavero per decorare

Procedimento:
Cuocere la zucca con la scorza avvolta in un pezzo di carta d’alluminio in forno. Cuocerla bene, deve essere molto morbida.
Frullare finemente la zucca.
In una terrina versare la polpa di zucca, unire la farina di riso, insaporire con una generosa grattugiata di zenzero, poco sale, coriandolo e spezie a piacere.
Riempire una sac-a-poche con il composto.
Su una teglia rivestita con carta forno formare gli spumoncini.
Decorare la superficie con i semi di papavero.
Cuocere in forno caldo per 15 min a 180°, se necessario prolungare ulteriormente il tempo.
La parte esterna si asciugherà e si formerà una sottile crosticina, ma l’interno rimane soffice e morbido.
zucca duchesse

Il punto:
La dose della farina di riso è calcolata in base alla quantità e qualità di zucca. Se necessario aggiungere altra farina sino ad arrivare alla consistenza desiderata.
La zucca duchesse è nata come contorno alternativo, ma si presta ad essere utilizzata anche come antipasto sfizioso. Buona, scenografica un’idea originale.

Pubblicato su Veganblog il 22.12.2010

 

  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  

Una replica a “Zucca duchesse”

  1. […] sono lasciata ispirare da una mia precedente preparazione, la Zucca Duchesse, un piccolo boccone sfizioso e intrigante, spesso protagonista sulla nostra tavola, sopratutto in […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.