Ott 7
2011

Saraceno cheese

Non potevo non provarci, la materia prima si presta perfettamente.

saraceno-chees-052a
Il “latte” di grano saraceno, originale e delicato, è leggermente gelatinoso e più denso rispetto alle bevande vegetali; questa sua particolarità lo rende perfetto in cucina, versatile è possibile realizzare creme, budini e ora anche “formaggi” vegan perfetti.

Ingredienti:
½ litro di latte di grano saraceno autoprodotto
1 scalogno
60 gr di farina di riso
½ limone il succo
Sale
Coriandolo in polvere
1 cucchiaino di agar-agar
Olio extravergine d’oliva

Procedimento:
In un tegamino, far cuocere in pochissima acqua lo scalogno tagliato a fettine; frullare finemente.
Aggiungere il “latte” di grano saraceno, la farina di riso, l’agar-agar, il succo del limone, sale e coriandolo in polvere. Miscelare con cura.
Far cuocere a fiamma moderata mescolando continuamente: si deve ottenere un composto denso.
Se necessario frullare nuovamente.
Rimettere sul fuoco, aggiungere poco olio extravergine d’oliva; il composto si staccherà dalle pareti del pentolino quasi come una polenta.
Versare in un contenitore oliato leggermente, far raffreddare, mettere il contenitore in frigorifero a far rassodare.
Lasciare in frigorifero almeno 2 o 3 ore.
Capovolgere il contenitore e servire.
Ho aromatizzato usando lo scalogno, presente anche nella Veg-mozzarella; secondo me regala un aroma delicatamente pungente, senza eccedere.
Per accentuare l’acidulo tipico di prodotti simili ho unito il succo del limone, secondo me necessario per contrastare il retrogusto amaro del latte di grano saraceno.
Adoro l’aroma del coriandolo, lo uso spesso: non poteva mancare. Ovviamente le spezie possono variare assecondando il gusto personale.
Buonissimo, delicato, leggero e decisamente innovativo.
Lo farò spesso, un prodotto ottimo, sano con tutte le proprietà del grano saraceno.
Mi piace mangiarlo, mi soddisfa, è veloce e pratico. Per una cena leggera è perfetto, si abbina perfettamente con un buon contorno, se gli ortaggi sono caldi si scioglie leggermente e li avvolge.

Sono soddisfatta del risultato. Il latte di grano saraceno autoprodotto è completamente diverso dallo stesso prodotto industriale, ma tutto sommato un difetto diventa un pregio.

Un’altra bella immagine del saraceno cheese:

 

  •  
  •  
  •  
  • 16
  •  
  •  
  •  

9 risposte a “Saraceno cheese”

  1. Nadir ha detto:

    Veramente interessante 🙂

  2. Fra ha detto:

    Aspetto invitante e anche la consistenza sembra perfetta. Brava 🙂

  3. […] la farcitura: zucchine grigliate (autoprodotte) carote a julienne (crude) saraceno cheese salsa di pomodoro (autoprodotta) origano siciliano (donato da […]

  4. […] vegan soia free), patè di lupini e no-cheese, pecorino veg, la mia ricotta di lupini ed inoltre il saraceno cheese di Felicia che mi riprometto sempre di provare, con Adry ho un po’ di ansia, ma ci proverò . Ho anche […]

  5. […] La ricetta l’ha ben spiegata Feli nel suo post, ma la riporto anche quì sul mio blog per mostrarvi le mie modifiche  e per avere a portata di […]

  6. Raffaella ha detto:

    Ieri sera ho fatto il tuo saraceno cheese…spettacolare!!! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.