Dic 8
2011

Veghella con piadina

Una super coccola………. Iniziare la giornata con una calda, golosa, morbida piad’ella.
La veghella è sicuramente la preparazione vegan più conosciuta; ne esistono diverse versioni; non conosco l’originale, questa è la mia versione, collaudata ed apprezzata da tutti.


veghella

Abbinata alla piadina di Kamut  è favolosa: la fragranza della pasta e il ripieno goloso sono un mix perfetto per iniziare la giornata.

Ingredienti per la veghella:
200 gr di fagioli cannellini cotti bio
40 gr di cacao amaro equosolidale
50 gr di zucchero di canna grezzo bio
40 gr di nocciole (nostra produzione)
2 cucchiai di olio di semi bio
poco latte di soia bio

Ingredienti:
1 confezione di piadine di  Kamut Bio-vegan

Procedimento:
Da fare il giorno prima: passare i fagioli al passaverdura per eliminare la buccia: si deve ottenere un purè.
Tostare le nocciole. In un robot da cucina tritare lo zucchero di canna per sminuzzarlo il più possibile, unire le nocciole e tritare; allungare con qualche cucchiaio di latte di soia per ottenere un composto simile ad una pasta.
Nel boccale del frullatore riunire il passato di fagioli, la pasta di nocciole e i due cucchiai di olio di semi.
Frullare, se necessario aggiungere il latte di soia sino ad ottenere una crema della densità desiderata.
Raccogliere la veghella in un contenitore e farla riposare in frigorifero sino al giorno successivo.
veghella
Per confezionare la golosissima Piad’ella basta spalmare metà piadina con abbondante veghella, sovrapporre la metà vuota, spolverizzare con zucchero di canna e passare in forno caldo per 4 min. alla massima temperatura con modalità gratinatura.

Servire calde.
Si possono accompagnare con ulteriore veghella, da dosare a piacere.
veghella

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

16 risposte a “Veghella con piadina”

  1. Mimì ha detto:

    La piadina al cioccolato è ottima, non ho provato la veghella con i fagioli, però è un’idea che mi ha sempre stuzzicato!! 😉

    • Felicia ha detto:

      Non la faccio spesso, ma quando capita ti assicuro che la veghetta è perfetta, buonissima, e tutto sommato un peccato di gola ogni tanto è giusto concederselo!!!! la si può aromatizzare come si vuole!!!

  2. Raffy77 ha detto:

    Golosa questa piadina! 😉
    Sarebbe perfetta a merenda oggi pomeriggio :mrgreen:
    Confermo sulla bontà della veghella con i fagioli 😎

  3. Silvia P. ha detto:

    stavolta la provo!

    • Felicia ha detto:

      Aspetto il tuo parere!!!! sono certa che non potrai resistere 😛

      • Silvia P. ha detto:

        Fatta! Buona! Me la sono mangiata sulle fette biscottate, impensabile che ci siano i cannellini!! Peccato che non ho usato delle nocciole ottime e mi rimane una punta di amaro, uff 🙁

    • Felicia ha detto:

      Se non ami l’aroma amarognolo delle nocciole puoi usare le mandorle….. vedrai più delicata ma buonissima!!!1 🙂 mi fa piacere ti sia piaciuta, è il jolly perfetto!!!!

  4. Chicca66 ha detto:

    Come ti ho già detto in casa Bioappetì questa settimana prossima la faccio evediamo i golosoni cos adicono 🙂

    • Felicia ha detto:

      Aspetto il tuo parere!!!! sono curiosa di sapere cosa ne pensi……. qui va a ruba!!!! 🙂 ti assicuro che non ha nulla da inviare alla sorellastra cruelty…

  5. Silvia P. ha detto:

    No, erano le nocciole che non erano buone uffa, ma quanto si conserva in frigo? So che è una domanda blasfema e offensiva per la sua bontà ma volevo farla assaggiare e per questioni logistiche non so quando riesco 🙁

    • Felicia ha detto:

      Qualche giorno si conserva senza problemi, non saprei dirti con precisione, a me non dura molto, il maritino è un golosone!!!!! Assaggiala, anche dopo cena con l’ultimo pezzetto di pane!!!!!

  6. Mira ha detto:

    Fatta!!! Buonissima!!! Ma devo proprio aspettare 24 ore ??? Hihihhi non resisto!!! Complimenti per le tue ricettine sfizione e super buone!!

  7. […] Gli Happy Bunny faranno felici e bambini, ma non solo, anche gli adulti non sapranno resistere: il morbido impasto racchiude la farcitura, a voi la scelta: discreta marmellata o la golosa Veghella. […]

  8. […] proposte della famosissima Crema di Nocciole, anch’io tempo fa ho pubblicato la mia Veghella, la versione classica con fagioli cannellini, zucchero di canna, cacao e […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.