Feb 24
2012

Focaccia di miglio aromatica

Dopo aver ammirato il meraviglioso Pane al riso di Chicca  ho fatto un visita al sito di Cucina Naturale, ho trovato diverse ricette interessanti. Una in particolare ha colpito la mia fantasia: il Pane di miglio.


focaccia-di-miglio-028Ho bisogno di personalizzare le ricette, per me è quasi impossibile riprodurre fedelmente una preparazione, così nasce la mia Focaccia di miglio. Buonissima, gustosissima, leggera, soffice, non avevamo mai assaggiato nulla di simile, il miglio ha regalato una consistenza unica, ha colorato la focaccia e alleggerito l’impasto.

Ingredienti:
200 gr di farina Manitoba
200 gr di pasta madre
300 gr di miglio cotto
1 piccola cipolla
1 cucchiaino di malto di riso
2 cucchiaini di sale fino
olio extravergine d’oliva aromatizzato con la salvia
60/80 ml d’acqua

Procedimento:
Sono necessarie due operazioni preliminari da fare il giorno prima.
L’olio aromatizzato se non siete abituati a conservarne una piccola bottiglietta: basta scaldare poco olio extravergine d’oliva con qualche foglia di salvia fresca e lasciar in infusione tutta la notte.
Personalmente conservo in frigorifero una piccola bottiglia di olio extravergine d’oliva con all’interno le foglie di salvia, quando voglio dare una nota in più ai miei piatti, mi basta utilizzare il mio olio aromatico.
Cuocere il miglio: sbucciare, lavare e affettare la cipolla; in una larga padella far ammorbidire la cipolla, lavare accuratamente il miglio, unirlo alla cipolla e ricoprire il tutto con l’acqua.
Far cuocere per almeno 25-30 min sino a quando il liquido sarà assorbito totalmente, se necessario aggiungere altra acqua, salare leggermente a fine cottura. Il miglio deve essere ben cotto, non importa se somiglierà ad una polentina.
Non mi è stato possibile darvi la dose del miglio crudo, ho cotto 150 gr di miglio, ma era decisamente troppo per la preparazione, ho pesato il miglio già cotto, la parte di miglio avanzata la utilizzo per un’altra preparazione.
Conservare il miglio in frigorifero sino al giorno successivo.
Sciogliere la pasta madre con pochissima acqua e il cucchiaino di malto, in una ciotola amalgamare la farina Manitoba, il miglio, il sale e l’olio aromatizzato. Unire il tutto alla pasta madre e impastare, aggiungere poca acqua, solo se necessario, il miglio è umido. L’impasto risulterà molto appiccicoso e colloso. Far lievitare in una ciotola per 3 ore coprendolo con pellicola per alimenti e copertina, aumenterà il volume ma non tantissimo, il miglio appesantisce l’impasto.
Trascorse le tre ore, riprendere l’impasto e versarlo direttamente in una teglia del diametro di 27 cm preventivamente foderata con carta forno.
Dopo la lievitazione l’impasto è comunque molto morbido e appiccicoso.
Spennellare la superficie con olio extravergine d’oliva aromatizzato e far riposare per 3 ore.
Accendere il forno a 250°, infornare e abbassare la temperatura a 180°, far cuocere per 25-30 min. Controllare la cottura prima di sfornare.

Togliere la focaccia ancora calda dalla teglia e girarla, rimetterla in forno per qualche minuto per far asciugare la parte a contatto con la carta forno. Rigirarla e farla raffreddare su una gratella.

Gustare………….. morbidissima, stuzzicante, soffice, incredibilmente soffice.
La rifarò, è una proposta originale, un’alternativa al pane appetitosa e leggera.

Nota: La Focaccia di miglio è stata realizzata utilizzando farine contenenti glutine, quindi non adatta a celiaci o intolleranti.

  •  
  •  
  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  

4 risposte a “Focaccia di miglio aromatica”

  1. Mimì ha detto:

    Avevo letto la ricetta e la trovavo anch’io interessante 😉
    Ottima la tua focaccia, rimane proprio morbidosa e poi il miglio è un eccellente cereale molto gustoso.
    Mi piace questo abbinamento farcita con un po’ di verdura dev’essere il massimo!
    Buonissima!!

  2. […] vorrei ricorne qualcuna: Tortino di piselli e miglio con salsa allo zafferano Bocconcini di miglio Focaccia di miglio aromatica Le […]

  3. […] salati, una vera sfiziosità…… Avevo già provato ad utilizzare il miglio all’interno della Focaccia di miglio aromatica, il risultato in questo caso è diverso, sono molto sottili ed il peso del cereale impedisce […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.