Mag 24
2012

Sformatini agli asparagi

La mia passione per gli asparagi ha contagiato il tofu…. Era inevitabile…..

sformatini-agli-asparagi-028
Ho voluto creare uno sformatino saporito, gustoso, ma soprattutto leggero.
Non ho utilizzato farina per legare il composto, solo una piccola dose di farina di semi di carrube: il risultato è un tortino a doppia consistenza, leggermente croccante all’esterno e morbido all’interno.
Gli asparagi, impreziositi da aromi e spezie, completano e insaporiscono il tofu.
La preparazione è veloce e pratica, le operazioni si possono suddividere per ottenere un piatto perfetto in caso di ospiti.

Ingredienti:
500 gr di Tofu al naturale
3 cucchiaini rasi di farina di semi di carrube
300 gr di asparagi
1 cm. circa di zenzero fresco, erba cipollina fresca q.b.
maggiorana fresca q.b., coriandolo macinato
sale grigio di Bretagna q.b.
olio extravergine d’oliva

Procedimento:
Pulire e lavare gli asparagi, cuocerli a vapore tenendoli al dente. Trattenere le punte da parte, si utilizzeranno per completare il piatto.
In un robot inserire gli asparagi (la parte inferiore circa 180 gr), tritare, aggiungere lo zenzero fresco grattugiato, l’erba cipollina, la maggiorana fresca e il tofu.
Azionare l’apparecchio e tritare il tutto, aiutare il robot raccogliendo il composto sui bordi  e ridurre il tutto ad un purè morbido; assaggiare e aggiustare di sapore. Salare e insaporire, aggiungere un cucchiaio di olio extravergine d’oliva e tritare nuovamente.
Unire la farina di semi di carrube e azionare il robot per amalgamare il tutto.
Oliare leggermente gli stampini scelti e versarvi il composto.
Assestare e aiutarsi con una spatola e un goccio d’olio per distribuire uniformemente il tofu.

Cuocere in forno caldo a 180° per 20 min circa.
Far raffreddare ed estrarre dagli stampini.
Durante la cottura gli sformatini si gonfieranno, ma si assesteranno durante il raffreddamento.
A questo punto è possibile conservare gli ingredienti in frigorifero sino al momento di servirli.
Basterà posizionare gli sformatini su una teglia preventivamente foderata con carta forno e cuocerli in forno a 180° per 7-10 min. Si devono dorare in superficie.
Nel frattempo saltare in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva, le punte degli asparagi insaporite con erba cipollina e maggiorana fresca.
Servire lo sformatino con le punte degli asparagi a fianco.

Gustosi, appaganti: la cremosità del tofu è una piacevole coccola.
Questa ricetta è perfetta con qualsiasi ortaggio, la prossima volta li preparerò con le zucchine…..

Con questa dose ho realizzato 5 piccoli Sformatini agli asparagi.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

24 risposte a “Sformatini agli asparagi”

  1. Luby ha detto:

    Ah ah ah!!!
    Che sincronia!!!
    Voglia di tortini eh!!!!!
    Ora provo i tuoi in pentola a pressione !!!!
    Gnaaaaam!!!!!

  2. unavnelpiatto ha detto:

    Veramente bellissimi questi tortini e molto sfiziosi! ^^
    Mi piace il colore e sono certa che saranno anche leggermente morbidi all’interno vista la presenza del tofu.
    Il tofu è molto versatile e si accompagna benissimo con le verdure, perché si insaporisce alla perfezione ^^
    Ottimi tortini!

  3. CescaQB ha detto:

    Questi li faccio sicuramente, magari per il mio compleanno! Grazie mille per il godurioso imput! ^_^

  4. cucinoincina ha detto:

    Anche io matta per gli asparagi e ho appena postato una ricetta che li prevede… ottimi tortini belli corposi e gustosi di sicuro!
    buona idea in caso di ospiti ma pure solo per noi tre!! 🙂
    come potrei sostituire la farina di carrube che non ho? che dici di amido o fecola?

    • Felicia ha detto:

      Noi siamo in due…. e li abbiamo gustati!!!!!!! Perfetti 🙂 senza farina di semicarrube puoi usare la maizena, il dosaggio sarà diverso, la farina di semi di carrube lavora sul’acqua, coaguala la parte acquosa, ma vedrai saranno perfetti anche con la maizena 😛

  5. Ma sono strepitosi!!! E di farine hai messo solo quella di carrube … wow, che supersoffici e buoni che devono essere … ^_^

  6. Raffy77 ha detto:

    Squisiti e superbellissimi! 😀

  7. Chicca66 ha detto:

    Abbiamo proprio gli stessi gusti 🙂 Perfetti anche questi 😉

  8. violetta ha detto:

    feli questi sono proprio una bontà!!!! Io vado matta per gli asparagi Penso che li confezionerò per la cena di domani. non possiedo dei pirottini, pensi che se metto tutto l’impasto in una teglia faccio un disastro? …..sono veramente una delizia!!!!! Buona serata!

    • Felicia ha detto:

      Certo…. puoi utilizzare una teglia o anche i pirottini usa e getta. Se usi la teglia l’importante è che il composto non sia troppo alto, al massimo 3-4 cm. potrebbe essere necessario allungare leggermente i tempi di cottura. Io ho usato degli stampini in silicone. Ma puoi usare tutto quello che desideri, il composto è corposo e modellabile 😛
      Fammi sapere…..

  9. verdecardamomo ha detto:

    eccomi ora sono riuscita ad entrare e vedere questi tortini gustosissimi!!!! Mi piacciono moltissimo ed è un’idea per rendere il tofu gustoso. con lo zenzero trovi l’abbinamento azzeccato. li proverò sicuramente. grazie per la tua partecipazione e a presto.

    • Felicia ha detto:

      Sono felice tu sia riuscita a vedere la ricetta. Lo zenzero mi piace tantissimo, lo utilizzo spesso in cucina, con gli asparagi è perfetto 😛 Grazie a te per il bellissimo contest

  10. Io, al contrario tuo, non vado matta per gli asparagi ma devo dire che vedendo questi bellissimi sformatini mi è venuta l’acquolina in bocca! L’abbinamento con il tofu e le spezie mi sembra perfetto, assolutamente da provare!

    • Felicia ha detto:

      Questi sformatini sono perfetti con qualsiasi ortaggio…. i prossimi li farò con le zucchine, erano troppo buoni!!!! anche Fausto li ha apprezzati tantissimo!!!! Provali 🙂

  11. violetta ha detto:

    Feli ma quante ne sai!!! Ho confezionato gli sformatini per pranzo e ce li siamo sbaffati tutti!!! Morbidi, delicati ma nello stesso tempo appaganti al palato. Grazie ancora per queste preparazioni! Questo fine settimana abbiamo mangiato veramente bene grazie alle tue ricette! Continua a creare mi raccomando!!!:-)! :-)!

    • Felicia ha detto:

      Grazie carissima….. è un piacere unico sapere che le miei preparazioni sono ti vostro gradimento!!!! Finita la stagione degli asparagi prova con le zucchine….. io li farò sicuramente, ho intenzione di inserire le zucchine nel robot crude, e procedere come in questa ricetta!!!! sono certa del risultato 😛 Buona domenica e grazie ancora….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.