Mag 28
2012

Quel mazzolin di asparagi…..

Graditissimo….. più saggio e salutare regalare un bel mazzolin di asparagi!!!! Personalmente accetterei con entusiasmo il regalo…

asparagi-101
In questa preparazione ho cercato di stupire con effetti speciali, ma non volevo che lo stupore si limitasse all’aspetto, sono andata a fondo….  originali e squisiti.

Ingredienti:
1 kg di asparagi
erba cipollina q.b.
1 matassa di vermicelli di soia (40 gr circa)
olio extravergine d’oliva
zenzero fresco
salsa di soia (Tamari)

Procedimento:
Pulire gli asparagi:
Sbucciare la metà inferiore degli asparagi con il pelapatate, scartare solo la parte finale, lo scarto si ridurrà ad 1 cm circa. Lavare accuratamente, cuocere a vapore per 5 min. circa, gli asparagi devono rimanere croccanti.
Far raffreddare completamente, nel frattempo far rinvenire i vermicelli di soia, seguire le indicazioni riportate sulla confezione.
Stendere i vermicelli su un piatto, aiutarsi con le mani oliate, dividere la matassina in quattro parti creando 4 “nastri”.
Dividere gli asparagi in 4 parti, riunirli a mazzetto, avvolgere il nastro di vermicelli intorno agli asparagi simulando un nastro.

Con i fili di erba cipollina chiudere il nastro.
Ritagliare quattro fogli di carta forno, posizionare al centro il mazzetto di asparagi.
Preparare un’emulsione formata da olio extravergine d’oliva, pochissima salsa di soia, lo zenzero grattugiato, l’erba cipollina tagliuzzata e l’acqua.

Distribuire l’emulsione sugli asparagi.

Chiudere i pacchetti….

…aiutarsi con uno stuzzicadenti per sigillare il pacchetto.

Scaldare e far insaporire in forno caldo a 180° per 15 min.

Scartare il pacchetto e servire.

Se lo si desidera si può aggiungere poco olio extravergine d’oliva.

L’effetto scenografico è assicurato, la bontà è esaltata dall’emulsione aromatica, i vermicelli si asciugano leggermente, diventando sfiziosi.
L’ho offerta come piatto d’apertura ad una cena, una cena molto semplice con solo la portata principale.

Mi sono divertita a confezionarli, ma soprattutto mi gratifica poter coccolare i miei ospiti.
Semplicissimi da realizzare.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

23 risposte a “Quel mazzolin di asparagi…..”

  1. Raffy77 ha detto:

    Questi asparagi avvolti nei vermicelli di soia averanno fatto sicuramente un figurone alla tua cena! 😀

  2. Katy ha detto:

    Le tue idee mi incantano ogni volta…bravissima Feli! Un abbraccione

  3. unavnelpiatto ha detto:

    Hai sempre idee sfiziose e originali e questi asparagi legati semplicemente con dei vermicelli di soia, che credo diventino croccanti in cottura, sono davvero sfiziosi! Immagino la sorpresa degli ospiti 🙂
    Complimenti Feli ^^

    • Felicia ha detto:

      Davvero molto sfiziosi, semplici e leggeri…. con pochi ingredienti si può davvero creare un buon piatto 🙂 grazie mille carissima 🙂

  4. MaVi ha detto:

    Un felicissimo mazzolino di asparagi!
    😉

    • Felicia ha detto:

      In questo periodo li stiamo mangiando a volontà, meglio abbondare la loro stagione è così breve…. mi piacciono molto anche al naturale come semplice contorno, ma si prestano a mille varianti, è bello inventare!!!!

  5. violetta ha detto:

    Mi fai sciogliere feli! Questo pacchettino di asparagi lo accetterei molto volentieri, visto che come ben sai li adoro. Anche questa preparazione la dovrò confezionare al più presto per stupire……il mio palato e quello di mio marito come tu sicuramente avrai stupito i tuoi ospiti…..! Qual’era il primo piatto della cena, scusa ma sono molto curiosa 🙂 🙂 🙂 🙂 🙂

    • Felicia ha detto:

      Provala, vedrai che buoni…. puoi anche utilizzare degli spaghetti normali, cuocendoli al dente, io ho scelto i vermicelli di soia per evitare il glutine e la cottura.
      Avevo offerto insieme agli asparagi dei falafel (prossimamente la ricetta…) un piatto unico: tofu al rosmarino e diversi contorni, per finire la spuma alle mandorle. Era una cena intima e veloce, non troppo impegnativa…. il piatto d’apertura doveva essere abbastanza completo e d’effetto 🙂

  6. Donatella ha detto:

    Davvero un modo originale per servire gli asparagi…grazie cara!

  7. stefania ha detto:

    mi da l’idea di una preparazione che sa di fresco e di primavera, on il gusto degli asparagi accentuato al massimo. che brava!

  8. Barbara ha detto:

    sei impareggiabile Felicia….fai di un mazzetto di asparagi una cosa splendida… ♥

  9. Chicca66 ha detto:

    Giusto oggi ha pranzo ho fatto una scorpacciata di asparagi al cartoccio con Flavia 🙂 Io li metto crudi in forno senza cuocerli al vapore e si cuociono lo stesso in circa 15/20 minuti 🙂 Mi piace l’idea degli spaghetti di soia 😛

  10. Attars ha detto:

    Questa ricetta è bellissima!!Immagino la faccia dei tuoi ospiti!Che bello arrivare da te e ricaverne sempe uno spunto!

  11. Lux ha detto:

    ottima preparazione, semplice ma ragionata 🙂

  12. […] i protagonisti assoluti di questa ricetta. Lo scorso anno avevo presentato un antipasto simile Quel mazzolin di asparagi anche in questa ricetta ho sfruttato l’eleganza degli asparagi per creare un antipasto raffinato e […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.