Lug 18
2012

Il mio Tzatziki

La famosissima salsa Greca rivisitata, per una nuova e fresca versione.

tzatziki-022
In questa stagione spesso le nostre cene sono leggere, fresche e crude. L’orto ci sta regalando stupendi ortaggi, le zucchine abbondano e sono buonissime.
Le cucino in mille modi diversi, anche se l’ingrediente base è sempre lo stesso, ogni volta porto a tavola una preparazione diversa.
In questa versione dello Tzatziki, ho voluto creare una salsina perfetta non solo come accompagnamento.
E allora perché non sfruttare il sapore puro e pulito della salsa per condire i cetrioli, il suo ingrediente originale!!!
Ho aggiunto solo poco zenzero fresco, ho sfruttato la dolcezza degli ortaggi e l’acidità dello yogurt di soia il risultato è sorprendente.

Ingredienti:
1 zucchina di medie dimensioni circa 130 gr
1 vasetto di yogurt di soia autoprodotto 150 gr
poco zenzero fresco grattugiato
il succo di ½ limone
sale blu di Persia

Procedimento:
Una  preparazione velocissima. Lavare accuratamente la zucchina, grattugiarla con una grattugia a fori grossi, depositarla in un colino, salare leggermente e far riposare per almeno 30 min.

Con un cucchiaio o con le mani, strizzarla delicatamente per far perdere l’acqua di vegetazione.
In una ciotola miscelare lo yogurt di soia, lo zenzero grattugiato e il succo di limone, unire le zucchine, amalgamare, assaggiare ed eventualmente aggiustate di sapore.

Riporre il tutto nel colino e far riposare per almeno 30 min.

Non è il vegrino, non è necessario farlo addensare, la zucchina crea l’effetto cremoso e corposo.

La salsa deve rimanere abbastanza fluida.

Ritirare il tzatziki in un contenitore e riporre in frigorifero sino al momento di utilizzarlo.

Servire….
Buono al naturale, ma vi assicuro che come condimento è perfetto, la cena fresca e leggera è pronta in tavola.

La versione originale dello tzatziki prevede una quantità maggiore di yogurt, io ho preferito tenere la salsa più corposa. Il risultato somiglia vagamente al vegrino, ma  più fluido.

Le zucchine sono il mio ortaggio stagionale preferito,  adoro tutte le varietà: la tonda, la classica,  la trombetta di Albenga ecc….., sono le varietà presenti nel nostro orto. Fresche, salutari, leggere, versatili, buonissime crude o cotte, si prestano ad infinite variazioni sul tema, perfette anche nei dolci come la mia Torta di zucchine dolce.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

34 risposte a “Il mio Tzatziki”

  1. cucinoincina ha detto:

    Ottima variante! anche io non vedo l’ora di riassaggiare questo ortaggio ed il suo intenso sapore italiano!!

  2. Lux ha detto:

    Bella preparazione fresca! 🙂

  3. roberta cobrizo ha detto:

    ma che bell’idea. 🙂
    grazie davvero da parte mia e dalla melina rossa di Salutiamoci! 🙂

  4. Sara ha detto:

    Ah Feli, che empatia: ho preparato, proprio poco fa, per il pranzo di oggi, peperoni, zucchine e tzatziki! però non ho messo lo zenzero, lo farò al prossimo giro! un bacio

    • Felicia ha detto:

      E’ una salsa perfetta in questa stagione……… l’avevo fatta assaggiare ai miei genitori, è sparita in pochi secondi!!!!! lo zenzero abbinato al succo di limone la rende ancor più fresca…. provalo 🙂

  5. Ale ha detto:

    Ah sì, che buono!!! ^_^

  6. Raffy77 ha detto:

    Salsina perfetta per l’estate! 😉

    • Felicia ha detto:

      Grazie carissima!!!! bellissima la fotografia, è il tuo cucciolotto?

      • Raffy77 ha detto:

        è la nostra cucciolotta Dharma quando aveva 4 mesi.
        Adesso ha 3 anni e mezzo ed è ancora una vera peste,vorrebbe sempre giocare!

      • Felicia ha detto:

        E’ bellissima, vedrai inizierà a calmarsi un pochino verso i 5 anni. Killian sta iniziando adesso ad ascoltare e a non fare disastri…. 😛 (ne ha fatti tanti!!!)

      • Raffy77 ha detto:

        Gli unici disastri che ha fatto Dharma sono qualche buca in giardino ed è anche molto ubbidiente,io la chiamo peste soltanto perchè è molto vivace e vorrebbe giocare tutto il giorno e non capisce che noi purtroppo abbiamo tante altre cose da fare 🙄 beati i cani!!! 😛

  7. Camiria ha detto:

    Una salsa semplice ma molto molto fresca adatta per condire anche insalate o cereali 🙂
    Bellissima ed estiva!
    ^^

  8. Elena ha detto:

    Vado in cucina a prepararlo!!!!

  9. Elena ha detto:

    Eccomi: la semplicità e la freschezza delle verdure dell’orto fanno di questo tuo tzaziki semplicemente uno spettaccolo!!! ci è piaciuto proprio tanto….

  10. Elettra ha detto:

    Ah, che idea, lo tzatziki zucchinoso: devo provarlo !!!
    Io ultimamente condisco spesso la zucchina cruda e grattuggiata con olio, tamari e succo di limone oppure acidulato di umeboshi: deliziosa.
    Oppure faccio una sorta di tzatziki col cetriolo grattuggiato, yogurt di soya, sale, pepe e semi di coriandolo: diventa la Raita di cetriolo, una salsina indiana speziata !

    • Felicia ha detto:

      Squisite versioni….. la zucchina cruda la adoro “spaghettata”….. anche il tuo tzatziki con il cetrioli è sicuramente buonissimi…. con la zucchina rimane più dolce e sodo, c’è meno acqua nella zucchina, provalo vedrai 🙂 Un bacione

      • Elettra ha detto:

        Hai ragione, lo tzatziki col cetriolo di solito diventa acquoso, infatti io prima grattugio il cetriolo e poi lo strizzo in un paio di fogli di carta casa… “Trucchetto” imparato dalla Parodi… 😉 Eheheheheh !

  11. virginia ha detto:

    la riproporro’ nella mia prossima cena. mi piacciono le salse e questa decve essere di una freschezza celestiale.

  12. Chicca66 ha detto:

    Ciao tesoro scusa se arrivo sempre per ultima a commentare…lo sai che la mia testa è altrove…ma questa versione di tzatziki è fantastica e te la copierò sicuramente con i cetrioli ne vado matta ma son sicura che anche questo mi piacerebbe un po’ di tempo fa l’ho fatto mischiando cetrioli e zucchine era ottimo 🙂
    Bacione

  13. Niki ha detto:

    Preparata ieri mattina… una vera delizia!!
    Non avevo mai pensato agli zucchini, l’ho sempre fatta con i cetrioli. 🙂
    Non ho resistito e l’ho mangiata tutta!
    Ho in piattato dopo averla compattata in un coppapasta… davvero bella anche a vedersi…
    Grazie Felicia x questa fresca ricettina… 🙂

  14. Niki ha detto:

    Si è vero… è per questo che mi ha conquistata…
    non rilascia assolutamente acqua, e io anziché grattugiarla la passo nel mixer… perfetta! 🙂

    Fino a che ci sono le zucchine la preparerò spesso… 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.