Ott 24
2012

Crema al cocco con castagne e mele

L’appuntamento mensile con Salutiamoci è stimolante, questo dolce al cucchiaio è stato pensato e ideato proprio  per l’occasione.

mousse-dautunno-008
Non avevo mai ricettato l’ingrediente del mese “La castagna”, generalmente utilizzo la farina e i frutti li mangio a caldarroste o lessati.

Questa era l’occasione per impegnarmi e creare un dolce originale e in perfetta sintonia con la stagione, un nuovo dolce al cucchiaio da aggiungere alla mia lista dei preferiti.
Il titolo è nato durante l’assaggio: è perfetto….. una dolce mousse d’autunno.

Ingredienti:
250 ml di bevanda vegetale di cocco
250 ml di bevanda vegetale di riso
80 gr di farina di riso
200 gr di castagne cotte
4-5 cucchiai di malto di riso
2 piccole mele golden

Procedimento:
In un pentolino versare la farina di riso, aggiungere le due bevande vegetali stemperando gli eventuali grumi, unire due o tre cucchiai di malto di riso.
Cuocere a fuoco moderato per 15 min circa, si deve ottenere una crema densa e corposa. Se dovesse essere troppo densa basta allungarla leggermente con poca acqua o bevanda vegetale.
Unire poco più della metà di castagne cotte, rompendole grossolanamente.
Sbucciare e tagliare a cubetti le mele, spadellarle a fiamma moderata per pochi minuti, aggiungere un cucchiaio di malto di riso e far insaporire e dorare. Le mele devono rimanere croccanti, non si devono cuocere troppo, solo colorire e insaporire. Aggiungere poche castagne cotte sbriciolate, amalgamare e proseguire la cottura ancora qualche minuto. Far raffreddare.
Comporre il dolce: scegliere la coppetta che si preferisce, nella prima fotografia la coppa per le serate speciali, un calice antico destinato agli ospiti, oppure la coppetta per la famiglia, più pratica e comoda, ovviamente la bontà della mousse rimane invariata…. Anche l’occhio vuole la sua parte.
Disporre sul fondo della coppetta uno strato di mele, ricoprire con due o tre cucchiai di mousse, completare con qualche castagna cotta e un cucchiaino scarso di malto lasciato cadere a filo, giusto per lucidare la superficie del dolce e offrire un impatto dolce al primo assaggio.

La mousse non è particolarmente dolce, ho volutamente scelto di non esagerare con il malto per non coprire i sapori: volevo far percepire l’aroma del cocco e il gusto della castagna.

Va gustato tuffando il cucchiaino, è necessario arrivare sul fondo pescare le mele e risalire raccogliendo la mousse.

La naturale dolcezza delle mele completa la mousse di castagne.

Per le castagne non ho descritto il procedimento della cottura, non è obbligatorio acquistare castagne fresche cuocerle e sbucciarle, vi consiglio di valutare il rapporto qualità prezzo.

Quest’anno le castagne non sono abbondanti e purtroppo il loro costo è decisamente alto, in questo caso ho acquistato le castagne cotte a vapore; generalmente evito di acquistare prodotti pronti, ma valutando il costo del frutto fresco, il lavoro e gli eventuali scarti, ho preferito un acquisto mirato e sicuro.

Nel caso la vostra scelta cada sulle castagne fresche, consiglio di lavarle, inciderle e lasciarle in congelatore per trenta minuti. Versare le castagne fredde nell’acqua in ebollizione: è un consiglio per poterle sbucciare più facilmente.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

17 risposte a “Crema al cocco con castagne e mele”

  1. Ale ha detto:

    Questa è una superguduria!!! Stratosferico, veramente!!! Bravissima come sempre la nostra Feli! ^_^

  2. Raffy77 ha detto:

    Meravigliosa questa mousse!!! 😛

  3. Azabel ha detto:

    Il bello di Salutiamoci è anche questo, costringersi a pensare a qualcosa di nuovo per cucinare alimenti che usiamo poco o che prepariamo sempre nello stesso modo… direi che hai vinto la sfida a piene mani 🙂

    • Felicia ha detto:

      Grazie carissima….. questo mese mi sono davvero divertita 🙂 E’ sempre un piacere poter inserire una ricetta per Salutiamoci, ma come ho scritto: questo mese mi ha ispirata particolarmente 🙂

  4. xcesca ha detto:

    ma.. woow!!
    che godurioso! come sempre mi attirano un sacco le tue mousse!

  5. unavnelpiatto ha detto:

    Davvero golosa questa mousse e sicuramente da riproporre ad Adriano che qui non avrebbe nulla da dire, gli piacciono tutti gli ingredienti 😉
    Splendida, sana e golosa!
    Bellissima ricetta x Salutiamoci ^^

  6. Katy ha detto:

    Buonissima Feli!!! E poi le castagne già di loro hanno quella consistenza “piena”…ideale per una mousse! 🙂

  7. Marta NewHorizons ha detto:

    mi piacciono tutti i tuoi leggeri dolcetti al cucchiaio…da quale comincio però… 😉

  8. sara ha detto:

    un dessert delicato ed elegante, bellissima idea!

  9. notedicucina ha detto:

    Una vera Coccola autunnale! Ce ne vorrebbero tante, in questi giorni di primi freddi 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.