Nov 12
2012

Felici & Curiosi: Le ricette via mail

Elenco ricette via mail: 11.11.2012


Ornella Bergamin
Budino di riso e caco


Ingredienti  per 4 persone:

3 cachi maturi
2 T di riso basmati semintegrale cotto per assorbimento
la buccia di 1 limone grattugiata
1 pizzichino di sale
2 C di malto di riso

Procedimento:
Cuocere il riso per assorbimento e frullare con il mixer la dose prevista con i cachi sbucciati ed un pizzichino di sale. Grattugiare la scorza di limone bio e aggiungere il malto di riso secondo il gusto di dolce personale. Si presta ad essere consumato come spezza fame o per colazione e se servito tiepido, gli ingredienti principali vengono esaltati al meglio.

20.11.2012
Nunzia Canu
Dolcetti di frutta secca
Ingredienti
:
150 mandorle intere
100 uvetta ammollata
1 cucchiaino di succo d’agave
Cocco

Procedimento:
Tritare  grossolanamente le mandorle, aggiungerle  all’uvetta(macinata)  e il succo d’agave e formare della palline, spolverarle con farina di cocco e servire..

21.11.2012
Alice Capponi
Muffins al cioccolato fondente

Ingredienti:
250g di farina semintegrale
250ml di latte di mandorla
70g di malto di mais
20g di olio evo (delicato) oppure olio di mais bio
sssenza di vaniglia
1 bustina di cremor tartaro
gocce di cioccolato fondente
100g di cioccolato fondente
scaglie di mandorla
Procedimento:
Mescolare in una ciotola gli ingredienti secchi ( tranne il cremor tartaro) e in un’altra quelli liquidi, quindi unirli delicatamente e mescolare fino ad ottenere un impasto liscio e morbido.
Aggiungere il cremor tartaro e mescolare fino ad aver ben amalgamato.
Con un coltello tagliare a quadretti una parte del cioccolato fondente e l’altra parte tagliarla e a scaglie sottili.
A questo punto preparate 12 stampini per muffins e mettete un cucchiaio di impasto, un quadretto di cioccolato e coprite con altro impasto fino a riempirne 2/3.
Guarnire con le scaglie di fondente ed infornare a 190 gradi per 15′/18′.
———————————————————————————————
FUORI CONCORSO:

22.11.2012
Papalo y Papalotl
RAWNIE CON CREMA AL MANDARINO

Ingredientes papa 6 personas
B-rawnie:
avellanas 300 grs.
dátiles 300 grs.
cocoa 50 grs.
1 pizca de sal.

Para la crema de mandarina:
jugo de dos mandarinas
tofu silk mórbido q.b.

Preparación
Primero se prepara la base del B-rawnie, triturando con un robot de cocina las avellanas (remojadas de una noche y escurridas), y los dátiles, añadiéndoles una pizca de sal. Se añade la cocoa y se sigue triturando hasta que quede una pasta no demasiado fina. Se saca y se coloca en un molde cuadrado. Se reserva en el frigorífico muy frío. Luego se hace la crema de mandarina para bañarlo. Se exprimen las mandarinas y se licúa el tofu. Se juntan los dos ingredientes y se le agregan unas gotas de jugo de limón. Se monta todo como si fuera leche para cappuccino. Se reserva hasta el momento de servir cuando habrá que bañar el rawnie que teníamos en el frigo. Para que la vit. C no se oxide demasiado sería mejor hacer la crema justo antes de servir el postre y no prepararla en grandes cantidades para no tener que guardarla.

RAWNIE CON CREMA AL MANDARINO

Ingredienti per 6 persone:
Per 6 persone
nocciole 300 g.
datteri 300g.
50 g di cacao.
1 pizzico di sale.

Per la crema di mandarino:
succo di due mandarini
tofu seta morbido q.b.

Preparazione:
In primo luogo, preparare la base di B-Rawnie, triturare le nocciole nel robot da cucina (ammollate tutta la notte e scolate), e aggiungere un pizzico di sale. Unire il cacao e continuare a macinare fino ad ottenere un impasto non troppo fine. Collocare l’impasto in uno stampo quadrato e riporre in frigorifero. Preparare la crema al mandarino per accompagnarlo. Spremere i mandarini e frullare  il tofu. Unire questi due ingredienti e aggiungere qualche goccia di succo di limone.
Montare il tutto come si fa per il latte del cappuccino.
Tenere da parte fino al momento di servire quando si bagnerà il Rawnie che abbiamo conservato in frigo.
Per evitare l’ossidazione sarebbe meglio fare la crema appena prima di servire dessert e non prepararla in grandi quantità.

 Qui il contest con il regolamento completo

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.