Dic 19
2012

Pudding di zucca

Dedicato a chi come me adora la zucca, dedicato a chi ama coccolarsi, dedicato a chi ama i contrasti, dedicato a chi….


Provateli avremo l’opportunità di condividere questo magico assaggio.

Ho deciso di chiamarlo pudding per la consistenza, ho voluto creare un budino salato, morbido, soffice,  ma con qualche incontro croccante.
E’ stato apprezzato, gustato e lodato…

Ingredienti:
500 gr di zucca pesata cotta (qualità berettina)
1 porro
100 gr di castagne cotte
20 gr di farina di castagne
una confezione di tofu al naturale
salvia, rosmarino
noce moscata
olio extravergine d’oliva, salsa di soia (Tamari)

Procedimento:
Lavare la zucca, tagliarla a fette, eliminare i semi e cuocerla in forno avvolta in carta forno con la buccia. Ho cotto la zucca con la buccia per aver meno scarto possibile.
La qualità che ho scelto, tipica della mia zona, ha la buccia spessa e rugosa.
Il tempo di cottura varia a seconda dello spessore delle fette e della consistenza della zucca, circa 30 min. Sempre a cartoccio cuocere anche il porro.
Far raffreddare,  oppure è possibile cuocere gli ortaggi il giorno precedente e conservarli in frigorifero sino al momento di confezionare il pudding.
In una padella antiaderente far insaporire le castagne con poco olio extravergine d’oliva e un rametto di salvia e rosmarino.
In un robot inserire la zucca, il porro e tritare, aggiungere il tofu e tritare nuovamente: si deve ottenere un composto ben amalgamato e sminuzzato finemente. Aggiungere gli aromi, il sale, la salsa di soia, la farina di castagne  e l’olio extravergine d’oliva.
Insaporire assaggiando ogni volta, smuovere il composto per facilitare l’operazione del robot.
In pochi minuti otterrete un impasto morbido e soffice.

Versare un cucchiaio di composto sul fondo degli stampini prescelti leggermente oliati, distribuire qualche castagna grossolanamente sbriciolata, ricoprire con il composto, assestare per evitare vuoti d’aria, completare con ancora qualche castagna sbriciolata.
Cuocere in forno caldo a 180° per 20 min.

A fine cottura con cautela formate i pudding, capovolgeteli e fateli asciugare in forno per altri 5 minuti.

Ho unito solo 20 gr di farina di castagne, volevo solo aromatizzare la zucca, accompagnare il gusto della zucca verso l’incontro con le castagne aromatizzate.

Ci sono riuscita, il tutto si armonizza perfettamente, il morbido e soffice pudding conquista anche i palati più esigenti.
Perfetti anche come antipasto, a patto di non esagerare con la dimensione del pirottino.

 

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

6 risposte a “Pudding di zucca”

  1. Cami ha detto:

    Sono splendidi, castagne e zucca è un accostamento che mi piace molto. Rimangono belli compatti e coccolosi 🙂
    Splendidi anche come idea per natale, anziché i soldi secondi piatti ^_^
    Brava Feli

  2. […] Pudding di zucca di Le delizie di Feli […]

  3. Sara ha detto:

    castagne e zucca in una preparazione salata…mmmhhh, perchè no?? Se poi l’idea viene da una maestra come la Feli, assolutamente da provare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.