Mag 16
2013

Tofu in foglia

Mi diverte tantissimo cucinare il tofu, lo trovo un alimento versatile e gustoso. Riesco a confezionare piatti creativi, originali e buoni.
Fausto apprezza tantissimo queste preparazioni…. e basta davvero poco per portare a tavola una portata alternativa.

tofu in sfoglia di porri
Un paio di anni fa avevo sfruttato i porri per confezionare dei pacchettini sfiziosi: Tofu Imprigionato ; allora mi ero lasciata ispirare dalla piegatura delle shopper, questa volta è stato il magico intreccio dei cesti in vimini ad ispirarmi. Il porro è perfetto, si presta grazie alla sua magica foglia e impreziosisce l’impasto regalandoci un gusto unico.

Ingredienti per la “sfoglia”:
2 porri di discrete dimensioni

Ingredienti per il ripieno:
1 panetto di tofu Bioappeti
la parte interna dei porri
50 gr di farina di riso
2 cucchiaini di farina di semi di carrube
sale dolce di Romagna
1 cm circa di zenzero fresco

Ingredienti per il cuore di zucca:
300 gr di zucca
1 cucchiaino di curcuma
1 pizzico di pepe
1 pizzico di noce moscata
acqua q.b.

Procedimento:
Come prima operazione tagliare i porri a metà per il lungo ricavando tanti nastri.
Lavarli accuratamente e sbollentare le foglie esterne ricavando almeno 12 nastri.
I porri che ho utilizzato erano di discrete dimensioni, i nastri più larghi li ho suddivisi a metà per ottenere nastri di dimensioni simili.
La parte interna del porro affettarla finemente e farla appassire con pochissima acqua.
Sbucciare e lavare la zucca, tagliarla a cubetto e farla cuocere con solo l’acqua necessaria per non farla attaccare. Aggiungere gli aromi e le spezie.
A cottura frullarla finemente, si deve ottenere un composto morbido, ma ancora abbastanza denso.
In un robot riunire il tofu, la parte interna dei porri e tritare, aggiungere la farina di riso e la farina di semi di carrube, lo zenzero grattugiato e poco sale dolce di Romagna. Tritare nuovamente, assaggiare ed eventualmente aggiustare di sapore.
Il composto si impasta senza problemi; estrarre il tofu dal robot e far riposare in frigorifero per almeno 30 min. in un contenitore a chiusura ermetica.
Riprendere i nastri di porro, asciugarli accuratamente.
Stendere sul piano lavoro un foglio di carta forno.
Per creare l’intreccio basta iniziare posizionando un nastro in senso orizzontale, successivamente posizionare 6 nastri perpendicolarmente al primo, ma lasciando tra un nastro e l’altro lo spazio sufficiente per completare la griglia con i successivi 5 nastri.
Procedere posizionando un secondo nastro in senso orizzontale, continuare riempiendo lo spazio dei 6 nastri posizionati precedentemente.

tofu in sfoglia di porri
A questo punto, prima di posizionare il nastro orizzontale, basta rialzare i nastri verticali in senso alternato, magicamente si formerà l’intreccio.

tofu in sfoglia di porri
Continuare sino ad esaurire tutti i nastri.

tofu in sfoglia di porri
Assestare e avvicinare i nastri tra di loro prima di spalmare il ripieno sulla griglia.

tofu in sfoglia di porri
Dopo aver distribuito il tofu, praticare un solco al centro e riempirlo con la salsa di zucca.
Aiutandosi con la carta forno chiudere piegando a metà il composto, modellarlo  facendolo ruotare sul piano lavoro.
Chiudere gli spazi vuoti con le estremità dei nastri, avvolgere il rotolo nella carta forno chiudere a caramella, avvolgere il rotolo in un foglio di carta di alluminio e chiudere strettamente.

tofu in sfoglia di porri
Cuocere in forno caldo a 170° per 30 min. circa, a metà cottura controllare e girare il rotolo per farlo dorare uniformemente.

tofu in sfoglia di porri
Nel frattempo diluire la salsa di zucca con poca acqua, la servirete in accompagnamento alle fette di Tofu.

tofu in sfoglia di porri
A cottura ultimata far intiepidire e affettare.

tofu in sfoglia di porri
Servire.

tofu in sfoglia di porri
Gustate senza indugio questa prelibatezza…. Morbido candido tofu ripieno di dolcezza.
Diverse consistenze per un piatto veramente unico….

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

15 risposte a “Tofu in foglia”

  1. lacucinadellacapra ha detto:

    sei un’artista! Ma guarda come hai intrecciato il porro, fantastico!!!!

  2. londarmonica ha detto:

    Non posso che dar ragione l’intreccio del porro è bellissimo e geniale. Brava!

  3. Sara ha detto:

    troppo bello il porro intrecciato, sembra un cestino di vimini! un bacione

  4. Ale ha detto:

    Ma che bellezza!!! Mi piace tanto questo modo di creare e questo rotolo è stupendo, con il cuore morbido e vellutato di zucca … delizia!!!

  5. Titti ha detto:

    La Capra mi ha rubato le parole di bocca: sei un’artista!!!!!! Ricevo sempre le notifiche dei tuoi manicaretti e mi leggo il post d’un fiato ma in questo periodo sono un po’ presa e non sempre riesco a lasciarti una traccia!!! Un abbraccio!!

  6. Lo ha detto:

    presa anche questa —grazie mille

  7. cristina ha detto:

    Bello l’intreccio con il porro! E poi a me gli intrecci piacciono moltissimo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.