Giu 24
2013

Pesto di zucchine con i fiori

Pesto leggero, aromatico, cremoso. Pochi e semplici ingredienti, un frullatore e in pochi istanti il “pesto” è pronto.
Non solo il classico pesto alla genovese, tutto può essere tranquillamente frullato, aromatizzato.


pesto di zucchine con i fiori

Le zucchine e i loro fiori, grazie all’alto contenuto d’acqua, si prestano facilmente ad essere ridotti in pesto: il risultato sarà una cremina soffice e deliziosamente gustosa.
L’estate ci regala numerosi ortaggi, ma le zucchine regnano sovrane nei nostri orti, ci accompagnano per tutto il periodo estivo, si prestano a svariate preparazioni: stufate, saltate, al forno, ripiene ma anche crude.
Affettate sottilmente le piccole e tenere zucchine e consumatele crude, in insalata.
Innumerevoli le loro proprietà: Le zucchine sono composte per il 92% da acqua, dal 3,3% da carboidrati, dal 2,7% da proteine e per la restante percentuale da ceneri, fibre alimentari e grassi; i minerali presenti sono costituiti da potassio, presente in grande quantità, fosforo, sodio, magnesio, calcio, ferro, zinco, rame  e manganese.
Sul fronte delle vitamine troviamo la vitamina A, le vitamine B1, B2, B3, B5, B6 e la vitamina C.
Questi invece gli aminoacidi: acido glutammico ed aspartico, arginina, alanina, cistina, glicina, fenilananina, isoleucina, leucina, lisina, valina, triptofano, prolina, metionina, serina, tirosina e treonina.
Preparare il pesto di zucchine è semplicissimo e velocissimo, i fiori di zucchina regalano delicatezza e cremosità, basta un solo cucchiaio di semi di girasole per avere la “consistenza perfetta”;  gli aromi si possono variare assecondando i propri gusti personali; il pesto sarà l’accompagnamento perfetto per pasta o riso, ma non solo: si presta come condimento alle insalate o abbinato a sfiziose polpette vegetali.

Ingredienti:
3 piccole e tenere zucchine
10 fiori di zucchina
1 cm circa di zenzero fresco (oppure uno spicchio d’aglio)
6 o 7 foglie di menta fresca
1 piccolo cipollotto (facoltativo)
1 cucchiaio di semi di girasole
poche gocce di succo di limone
un pizzico di sale
olio extravergine d’oliva q.b.

Procedimento:
Lavare e spazzolare le zucchine, lavare velocemente i fiori di zucchina, preparare tutti gli ingredienti, tranne l’olio extravergine d’oliva, riunirli nel boccale del frullatore.
Frullare, in pochi istanti il vostro pesto sarà pronto, assaggiare ed eventualmente aggiustare il sapore.
Aggiungere un cucchiaio circa di olio extravergine d’oliva e frullare nuovamente, delicatamente fate montare il composto.
Pesto di zucchine con i fiori
Trasferirlo in un contenitore adatto alla conservazione e farlo riposare in frigorifero qualche ora prima di servirlo.
Abbinatelo a tutto, proprio tutto!!! Fresco, leggero ed aromatico è davvero difficile resistere…..

pesto di zucchine con i fiori

Nota: La menta si può sostituire con basilico fresco, il risultato sarà un pesto molto simile al classico genovese, ma decisamente più leggero. Personalmente preferisco l’abbinamento con la menta, adoro l’aroma fresco e estivo della menta fresca.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

13 risposte a “Pesto di zucchine con i fiori”

  1. Titti ha detto:

    Adoro i fiori di zucchina ma li preparo sempre alla stessa maniera (monotona, in padella…). Non avrei mai pensato a un pesto cosi! Delizia per il palati!!!
    Buona giornata!!

    • Felicia ha detto:

      Anche noi adoriamo i fiori di zucchina, ma raramente li cuocio, se sono pochi li taglio a listarelle e li unisco all’insalata oppure sono veramente squisiti ripieni di vegrino aromatizzato ma li mangiamo sempre crudi, in questa versione contribuiscono a rendere particolarmente cremoso il pesto, provalo, ti piacerà sicuramente 😀 un bacione

  2. Eduardo ha detto:

    lo trovo delizioso ! Ho tutto in casa e domani lo provo… manca il basilico, qui è inverno 🙁 . Lo provo però con il coriandolo e vediamo che accade ! 🙂

    • Felicia ha detto:

      Il tuo parere mi fa molto piacere…. ma ho il timore che il coriandolo sia troppo forte, non hai menta, maggiorata o origano (pochissimo) aspetto il tuo parere!!! 😉

  3. Elena ha detto:

    Fatto! ho aggiunto 2 foglie di sedano dell’orto (forse un po’ prevalenti sul gusto delicato della zucchina?)…buonissimo

    • Felicia ha detto:

      Adoro il sedano… un altro dei miei pesti preferiti, il pesto di sedano!!!! forse hai ragione…. il sedano a coperto il sapore dolce della zucchina, ma è comunque molto buono!!!! mi fa piacere ti sia piaciuto 😀

  4. Sara ha detto:

    ciao Feli! questa cremina la provo a fare stasera, che mi sono arrivate le zucchine dell’orto della mamma…non vedo l’ora di assaggiarla!! un bacione

  5. GattaMIcciola ha detto:

    Ciao Feli!
    Da quando hai postato questa ricetta non ne posso più fare a meno… sono diventata pestodizucchinedipendente! Grazie mille! 🙂

    • Felicia ha detto:

      Grazie carissima… purtroppo è un effetto collaterale, mi sono dimenticata di scriverlo!!!! anch’io sono pestodizucchinedipendente, anzi lo sotto di tutti i pesti, li adoro!!!! ti lascio il link del mio pesto di basilico (in questo caso nero) prova questa variante ti conquisterà…. anchi qui la zucchina è un attore importante 🙂

  6. GattaMicciola ha detto:

    PS La faccina imbronciata è venuta fuori da sola, eh… io sto sorridendo! 🙂

  7. […] Fetta di anguria (sottile) Zucchine grigiate (tonde) Fetta di anguria (sottile) Cipollotto fresco Pesto di zucchine (variante al […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.