Ago 19
2013

Hummus di Ceci

Ci sono innumerevoli versioni di Hummus di ceci, ogni blogger ha postato la propria ricetta ed interpretazione… tutte buonissime!!!  è assolutamente impossibile resistere all’Hummus di ceci.


Hummus di ceci
Da quando ho personalizzato la ricetta dell’Hummus è diventato spesso protagonista della nostra tavola, apprezzato e lodato.
Ho adattato gli aromi ai nostri gusti personali e il risultato è un Hummus fresco e leggero, perfetto per accompagnare molti piatti, sopratutto gli ortaggi.

Ingredienti:
300 gr di ceci cotti
il succo di 1/2 limone
15 foglie di menta fresca
2 cm quadrati di zenzero (dose variabile secondo il gusto personale)
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
qualche grano di sale grosso
acqua q.b.

Procedimento:
Nel boccale del frullatore inserire i ceci cotti con il succo del limone, aggiungere il sale e poca acqua.
Frullare, unire la menta e lo zenzero a fettine. Frullare nuovamente, aggiungere l’acqua necessaria per regolare la densità dell’Hummus.
Si può utilizzare l’acqua di cottura dei ceci, personalmente preferisco non utilizzarla, il sapore dell’Hummus risulta più delicato.
In ultimo unire l’olio extravergine d’oliva e amalgamare con cura.
Ritirare in un contenitore, oliare leggermente la superficie dell’Hummus e conservarlo in frigorifero sino al momento di consumarlo.
In questo caso ho confezionato dei piccoli e simpatici antipasti, ho sbucciato e lavato due cetrioli ed ho eliminato i semi.
Un cetriolo l’ho tagliato a barchetta, il secondo a piccoli tronchi.

Hummus di ceci
Con la sac-a-poche ho riempito i miei contenitori.

Hummus di ceci
Per bloccare eventuali fuoriuscite di hummus dai tronchi, ho chiuso il foro con mezza oliva.
Hummus di ceci
Semplici e gustosi….. tutto merito dell’Hummus!!!

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

17 risposte a “Hummus di Ceci”

  1. Sara ha detto:

    ciao Feli! bella la tua versione dell’hummus! Quindi niente sesamo o tahina? Dev’essere molto fresco e leggero, con la menta e lo zenzero, lo proverò presto! un bacione

    • Felicia ha detto:

      Grazie carissima, una versione decisamente leggera… niente sesamo o tahina, solo ceci e aromi….. provalo ti conquisterà!!! tutto bene? 😉

  2. Daria ha detto:

    Buono con lo zenzero! o proverò però solo per gli adulti, le piccole non apprezzano il suo aroma piccantino… Belle le barchette di cetriolo!

    • Felicia ha detto:

      Grazie carissima, è solo una piccola variante alla ricetta classica, ma la troviamo particolarmente vincente!!!! lo zenzero e la menta regalano un sapore unico all’hummus 🙂 In effetti per i bambini lo zenzero può risultare molto piccante… ma voi adulti lo apprezzerete…

  3. maria cristina ha detto:

    Bello e buono. Mi piace questa ricetta. Metterò tra i miei preferite. Baci.

  4. Alice ha detto:

    Anche io adoro l’hummus, mi piace variare il legume di base e le aromatizzazioni, con lo zenzero però non ho ancora mai provato, immagino il risultato fresco e perfetto in abbinamento coi cetrioli…lo terrò a mente grazie per l’idea 😉

    • Felicia ha detto:

      Anch’io vario sempre…. mi piace tantissimo la versione con piselli secchi, anche in questo caso menta e zenzero…. adoro quest’abbinamento 😉

  5. Marianna ha detto:

    Io preparo spessissimo l’hummus, soprattutto in questo periodo che ben si presta a dei golosi e sani pic-nic… fortunatamente mia figlia di 9 anni lo adora da sempre e quindi lo faccio volentieri! io però metto anche una piccola cipolla e tahin, a volte vi aggiungo capperi o pomodori secchi e cetriolini…. il risultato è sempre ottimo! con la menta e lo zenzero non l’ho mai provato.
    Grazie per questa novità!
    Marianna

    • Felicia ha detto:

      Interessanti le tue varianti… il tahin l’ho evitato di proposito, volevo rendere l’hummus più leggero, trovo molto stuzzicante l’idea dei capperi e pomodori secchi… proverò queste tue proposte molto stuzzicanti!!!! Pensavo di pubblicare una banalità, invece ho raccolto diversi suggerimenti e idee interessanti…. W l’hummus e le sue varianti!!!

  6. CescaQB ha detto:

    Senza hummus non sarebbe vita 🙂
    Aroro farlo ogini volta leggermente diverso, testando spezie e nuovi accostamenti. La tua versione è davvero invitante 🙂

    • Felicia ha detto:

      W l’hummus!!!! anche a me piace variare sempre, basta così poco per creare sempre una salsa nuova…. ma dopo questa moltoooo apprezzata da Fausto mi è difficile allontanarmi tanto. La sua preferita 🙂

  7. […] e diventano leggermente croccanti. Le ho servite con due Hummus, la mia interpretazione dell’Hummus di ceci e il mio preferito l’Hummus di piselli secchi […]

  8. Roberta ha detto:

    Magnifico! Sto pranzando con quel che è rimasto di questo hummus (/strepitoso!)con dei broccolo romano saltato in padella. Quello originale è buonissimo e questa variante non è da meno. Sicuramente continuerò a prepararlo, non ci abbandonerà più, grazie mille x la condivisione!
    Buona serata!

    • ledeliziedifeli ledeliziedifeli ha detto:

      Roberta, ti confido un piccolo segreto, penso proprio di essere una vegana anomale, non amo la tahine, non amo i cachi e neanche l’avocado… insomma tutti i cibi preferiti dai vegani 😉 Non ho mai amato l’hummus proprio per “colpa” della tahin, ma da quando mi faccio questo…. (spesso) mi piace, lo trovo sfizioso, fresco e decisamente più leggero. Sono contenta che ti sia piaciuto, un versione light

  9. Roberta ha detto:

    Hai proprio ragione lo zenzero lo rende veramente molto fresco e dal gusto leggero, bravissima!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.