Ago 26
2013

Lasagne con zucchine

Un lasagna monoporzione: il delicato ripieno avvolge la pasta offrendo un piatto leggero e gustoso.
Pochi e semplici ingredienti, veloce e pratica.


Lasagne con zucchine
Sfruttando gli ortaggi di stagione è possibile creare piatti gustosi senza spadellare troppo, in caso di ospiti il successo sarà garantito, oltre al gusto anche la vista è appagata.

Ingredienti:
4 sfoglie di pasta di grano di semola dura (ho utilizzato le Ondine – Delverde) *
1 o 2 zucchine tonde circa 400 gr
1 piccola cipolla
100 ml d’acqua
2 cucchiai di maizena
noce moscata
salsa di soia – Tamari
olio extravergine d’oliva q.b.
sale q.b.
semi di girasole tritati

Procedimento:
Lavare accuratamente le zucchine, tagliare la parte esterna della zucchina a fette, si devono creare delle sfoglie di tre-quattro millimetri di spessore. **
Ridurre le fette di zucchina in una piccola dadolata da far saltare in padella con un goccio d’olio extravergine d’oliva e poca salsa di soia. La zucchina si deve cuocere rimanendo croccante, bastano pochi minuti a fiamma vivace.
Ridurre la polpa della zucchina a pezzetti, riunirli in una casseruola, unire la cipolla lavata, sbucciata e tagliata a fette e l’acqua. Cuocere sino a far intenerire gli ortaggi.
Frullare finemente, assaggiare ed insaporire con poco sale e una spolverata di noce moscata, aggiungere la maizena e frullare nuovamente.
Rimettere sul fuoco e far cuocere per 10 minuti circa: la salsa si deve addensare, tipo besciamella.
Ricavare da ogni sfoglia di pasta quattro quadrati, foderare una teglia con carta forno, oliarla leggermente, sulla teglia costruire le lasagne.
Una sfoglia, un cucchiaio di salsa di zucchine e un cucchiaio di zucchine a cubetti, ripetere l’operazione con la seconda sfoglia.
Ogni lasagna sarà formata da quattro sfoglie. Completare con un cucchiaio di salsa e un cucchiaio di zucchine a cubetti. Terminare con una generosa spolverata di semi di girasole tritati.
Versare un goccio d’acqua sul fondo della teglia: eviterà che la pasta si asciughi e cuocere in forno caldo a 180° per circa 15 minuti; per i primi 10 minuti coprire la preparazione con un foglio di carta d’alluminio.
Sfornare e servire.
Lasagne con zucchine
La parte esterna della sfoglia si asciugherà leggermente offrendo un contrasto di consistenze sfizioso. La morbida e delicata salsa non copre i sapori ammorbidisce e completa con cremosità la lasagna.
Lasagne con zucchine
La dadolata di zucchine rimane leggermente croccante e aromatica.

* La pasta “ondine” di Delverde non necessita di precottura, basta farla ammorbidire lasciando immersa in una teglia con acqua calda. Dopo averla ammorbidita l’ho successivamente divisa in quattro.

** Per ricavare delle sfoglie dalla zucchina tonda basta: posizionare la zucchina in piedi sul tagliere con il picciolo rivolto verso l’alto. Eliminare il picciolo e con un coltello affilato praticare dei tagli verso basso asportando anche tre o quattro millimetri di polpa. Successivamente la sfoglia andrà tagliata a strisce per poi formare i cubetti.

In questa ricetta ho sfruttato completamente la zucchina tonda, la parte esterna più consistente e la polpa morbida e delicata. Un unico ortaggio che offre varie possibilità di utilizzo.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

12 risposte a “Lasagne con zucchine”

  1. La dispensa di monica ha detto:

    Mi sembra molto veloce, la provero’ sicuramente, ma la pasta dove la trovi?

    • Felicia ha detto:

      La pasta la acquisto all’ipercoop, è pasta di semola di grano duro…. ottima pasta prodotto con acqua di sorgente. La lasagna è veloce e gustosa, provala 🙂

  2. CescaQB ha detto:

    Fresche e leggere, in + la monoporzione dà un tocco d’effetto 🙂 sempre brava

  3. Fefi Paperella ha detto:

    ciao Felicia…ti seguo da diversi mesi e ho già fatto alcune tue ricette, sempre riuscite bene e risultate molto gustose anche ai miei 2 onnivori- mio marito e mio figlio di 6 anni- di casa….oggi ho fatto tua lasagna aggiungendo anche 1 pò di carota ke il mio piccolo adora ed è stato 1 successo, hanno spazzolato tutto!!!!! grazie infinite per il tuo ottimo lavoro ke dimostra ke si può mangiare bene con soddisfazione anche in modo “diverso”…1 abbraccio, Stefy

    • Felicia ha detto:

      Grazie carissima…. mi fa molto piacere che le lasagne vi siamo piaciute…. ottima l’aggiunta della carota, un tocco di colore e dolcezza!!! Le mie ricette sono solo proposte personali…. ma sono perfette per essere modificate e adattate. Grazie ancora per i complimenti, continuerò a condividere con voi i miei esperimenti 🙂

  4. eduferrante ha detto:

    buone le ondine… mi ricordano quando le preparavamo in casa ! <3
    Bell' idea … grazie per l' ispirazione! oggi preparero' anch'io una lasagnetta ! ciaooo

  5. aliing87 ha detto:

    Delicate e leggere ma saporite mi piacciono un sacco queste lasagne! Complimenti 🙂

  6. SenoritAndrea ha detto:

    Grazie Feli… é proprio la ricetta che cercavo per i giorni di festa! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.