Mag 1
2014

Asparagi – Un mese con salutiamoci

Maggio, il sole tiepido scalda le giornate, il tepore ci porta all’aria aperta, le passeggiate tra il verde e il cielo limpido accompagnano i nostri momenti liberi.
Maggio il mese dei germogli, la natura fiorisce e ci regala splendidi doni: gli asparagi, i protagonisti del mese per la raccolta Salutiamoci, sono tra questi.

logo salutiamociGustosi germogli ricchi di proprietà nutrizionali, bellissimi e buonissimi sono tra gli ortaggi più gettonati in cucina.
La loro vita è breve, li possiamo gustare solo per il mese di Maggio, meglio approfittarne .
Bianchi, verdi, viola e rosa, possiamo scegliere se gustare asparagi più delicati dal colore bianco oppure dal sapore più deciso, il verde, ma anche il viola con una punta di amaro in più o il rosa pungente.
Depurativi e diuretici perfetti per purificarci in questo periodo di transizione; un unica precauzione a chi soffre di problemi renali: non abusarne.
Ottimi sia crudi che cotti, l’importante è tenerli al dente per poter apprezzare, oltre al sapore, la consistenza.
Sul sito di Salutiamoci potete trovare un interessante e approfondito articolo, ricco di informazioni precise e dettagliate.
Salutiamoci vuole stimolare a cucinare qualcosa di buono, bello e sopratutto sano. Spinge a scoprire nuovi ingredienti nel rispetto della loro stagionalità, approfondisce la conoscenza del rapporto cibo e salute.
Da maggio del 2012 Salutiamoci raccoglie proposte, bellissime ricette, gustose preparazioni nel rispetto della nostra salute.
E’ un onore per me ospitare la raccolta, ho sempre partecipato con passione, ho cercato e ricettato tantissimi ingredienti; ora è arrivato il mio turno e sono doppiamente felice: avrò l’occasione di ammirare le vostre preparazioni, ricche di squisiti germogli, uno tra i miei ortaggi preferiti, gli Asparagi.

TABELLA SALUTIAMOCI-AQueste indicazioni sono state liberamente tratte dal libro: “Prevenire i tumori mangiando con gusto” – Villarini/Allegro
* nb: Si SCONSIGLIA l’uso dei seguenti prodotti se NON biologici: farina integrale e prodotti integrali in genere, cereali per la prima colazione, miso, salsa di soia, malto.
logo salutiamociLe regole del gioco stanno tutte in questa tabella che indica quali alimenti non sono permessi in quanto non salutari, quali permessi, ma non consigliati, e quali sono consigliati.
Vi invito tutti a verificare la tabella e magari a stamparla ed appenderla in cucina, perché non si tratta solo di una cosa da guardare per partecipare a questa iniziativa, ma degli utilissimi consigli per fare gli acquisti e per scegliere cosa portare in tavola.
Se poi non vi trovate in casa ingredienti della colonna degli alimenti non permessi.. beh, complimenti, siete già ad un ottimo punto!
Ma come partecipare?
Se possiedi un blog:
posta una ricetta realizzata secondo la tabella e contenente l’ingrediente chiave di questo mese;
per riconoscibilità riporta nel tuo post:
1 – il logo di Salutiamoci,
2 – il link al blog di Salutiamoci!,
3 – il link a questo post;
quindi linka la tua ricetta tra i commenti di questo post per permetterci di non disperdere le ricette.
Se non possiedi un blog:
scrivi direttamente una mail a ledeliziedifeli@fastpiu.it in modo che possa avere il piacere di unire la tua ricetta alla raccolta mensile (purché realizzata secondo la tabella).

In questo periodo gli Asparagi sono spesso presenti sulla mia tavola, mi piace ricettarli: sono versatili e bellissimi.
Dell’asparago si scarta pochissimo, sono facili e veloci da pulire, basta utilizzare un pelapatate e sbucciare la parte inferiore del germoglio. Lavarli accuratamente e scartare solo la parte più coriacea (la parte terminale) circa 1 cm.
Niente scuse, Maggio il mese degli asparagi, approffitiamone.

Sul blog ci sono tantissime ricette con gli asparagi, non vi linko le varie preparazioni, voglio giocare con voi,  per il mese di Maggio cucinerò e mangerò gli Asparagi.
Chiudo questo lunghissimo post con la ricetta del cuore.
gnocchi di tofu con asparagiGli Gnocchi di tofu sono tra i nostri piatti preferiti, in questa versione hanno incontrato gli asparagi ed è stato amore al primo assaggio.
Gli gnocchi risultano morbidi e gustosi, gli asparagi utilizzati crudi nell’impasto si esaltano e non disperdono la loro bontà.
Un buon piatto di gnocchi per un pranzo leggero e completo.

GNOCCHI DI TOFU E ASPARAGI

gnocchi di tofu con asparagi

Ingredienti per la salsa:
200 gr. di asparagi bio

Ingredienti per gli gnocchi:
200 gr. di asparagi bio
250 gr. di tofu al naturale bio
150 gr. di farina di riso integrale
4 cucchiaini di farina di semi di carrube bio
un pizzico di senape in grani
sale integrale dolce di Romana q.b.
olio extravergine d’oliva q.b.

Procedimento:
Sbucciare (con il pelapatate) la parte finale degli asparagi, lavarli accuratamente.
Conservare gli asparagi migliori per la salsa degli gnocchi.
Tagliare a piccoli dadini 200 gr. di asparagi.
In un robot da cucina tritarli accuratamente, aggiungere il tofu a pezzetti e tritare, unire la farina di riso, la senape, poco sale e amalgamare.
Si deve formare un composto perfettamente amalgamato.
Assaggiare ed eventualmente aggiustare di sapore, unire la farina di semi di carrube e tritare nuovamente per amalgamare gli ingredienti.
Aggiungere un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva e azionare nuovamente il robot: l’olio aiuterà il tofu a staccarsi perfettamente.
La densità del composto dipende dall’acqua emessa dagli asparagi, potrebbe essere necessario aumentare la quantità di farina di riso.
Estrarre il composto, a questo punto sarà compatto e plasmabile.
Farlo riposare in frigorifero per almeno 30 min. in un contenitore a chiusura ermetica.
Infarinate la spianatoia con la farina di riso.
Riprendere il composto dei gnocchi, suddividerlo in quattro parti.
Formare i classici salsicciotti, tagliare a piccoli tocchetti e con l’aiuto di una forchetta formare i classici gnocchi.
Cuocerli in acqua bollente salata, farli bollire per qualche minuto.
Estrarli con una schiumarola e farli raffreddare su una teglia leggermente oliata.
Consiglio di provare a cuocere uno o due gnocchi per valutare la giusta densità del composto, se necessario aggiungere poca farina ed impastare.
A questo punto tutta la preparazione si può suddividere, utile in caso di ospiti, gli gnocchi e la salsa si possono conservare in frigorifero sino al giorno dopo. L’importante è che gli gnocchi siano completamente freddi prima di ritirarli in un contenitore per alimenti, e conservarli in frigorifero.
Tagliare 200 gr. di asparagi a piccoli dadini, le punte più grosse tagliarle a metà verticalmente.
In una larga padella cuocere gli asparagi, aggiungere un pizzico di sale, un goccio d’acqua e farli cuocere al dente.
gnocchi di tofu con asparagiUnire gli gnocchi, se necessario aggiungere ancora poca acqua, coprire la padella e far scaldare per qualche minuto, scoprire, assaggiare, aggiungere poco olio extravergine d’oliva e mantecare delicatamente.
gnocchi di tofu con asparagi
Servire caldi.
gnocchi di tofu con asparagi

 Le vostre ricette:

Antipasti:
Antipasto raw con asparagina e fragoleIl Mondo di Cì
Insalata ricca di asparagi e carciofi Il blog della Daria
Asparagi e carciofi in insalata con menta e aceto balsamico Granosalis
Cestini di carasau con asparagi, mango e pinoliLa balena volante
Asparagi selvatici sott’olioLa Tana del Riccio
Antipasto con dischi di polenta, verdure all’erba aglina su salsa di pane e rucolaCuoca Mattarella
Asparagi scottati con salsa agrodolceSogni Golosi di una piccola cucina naturale
Insalata di asparagi con dressing allo zenzeroBriggishome
Bruscansi sotto aceto di PietroBriggishome

Primi piatti:
Riso rosso con besciamella alla senape e asparagi gratin – Cuoca Mattarella
Crepes agli asparagi con dadolata di carote e prezzemoloLuckynori
Riso venere al curry con punte di asparagiLuckynori
Insalata di riso lungo agli asparagi e porriIl Mondo di Cì
Minestra di riso integrale con asparagiIl Mondo di Cì
Minestra ligure con asparaginaIl Mondo di Cì
Spaghetti integrale agli Asparagi Selvatici Ricette al verde
Lasagne agli asparagi e pesto di rucola e menta Ho Sposato un Vegetariano
Quinoa con fave , pomodorini e asparagiCardamomo&Co
Insalata di farro, con asparagi, fave e piselliBroccolo&Carota
Acquacotta con asparagiCuoca Mattarella
Riso rosso agli AsparagiLe delizie di Feli
Crema di asparagi e cipollotti al latte di mandorleLa Tana del Riccio
Basmati asparagi e fragoleLa Tana del Riccio
Tagliolini saraceni agli asparagiLa Tana del Riccio
Couscous ai fiori con asparagi con asparagi in crema di rabarbaro Parole Vegetali
Quinoa con gambi di asparagiBroccolo e Carota
Orzotto agli “asparagi selvatici”Il Mondo di Cì
Pata di mais all’avocadoGolosità Vegane
Nido di AsparagiGolosità Vegane
Riso venere agli asparagiGolosità Vegane
Spatzle ai gambi di asparagiLa Tana del Riccio
Miglio con verdure al masala Ricette Vegolose
Crema di asparagiUn’arbanella di basilico
Cuscus crudista primaverileLa Taverna degli Arna
Gnocchi allo zafferano con asparagi – La tana del riccio
Tagliolini alle ortiche con asparagi e noccioleCincia del bosco
Quinoa con fragole, asparagi e fave, con maggiorana e sesamoPeanut cooks
Panzanella senza glutine agli asparagiIl Blog della Daria
Risotto con i bruscansiBriggishome

Contorni:
Insalatine fitoalimurgicheIl Mondo di Cì
Insalate con spinaciIl Mondo di Cì
Insalata di asparagi con vinaigrette al balsamico, senape e noccioleLa Tana del Riccio

Secondi:
Sandwich di pesce sciabola e asparagi al lemon grass e mentaAcquaviva scorre
Cannelloni di tofu lightParole Vegetali

Piatti unici:
Gnocchi di tofu e asparagi – Le delizie di Feli
Asparagi mimosa – Paciocchi di Francy
Tartare di asparagi – Parole Vegetali
Asparagi bianchi marinati – Le delizie di Feli
Pizza con pasta acida, pesto di asparagi, mandorle e olive – Cuoca Mattarella
Tartin agli Asparagi SelvaticiRicette al verde
Bocconcini di Ricotta e Asparagi Selvatici Ricette al verde
Mopur e tu?Una Zucchina tra due fuochi
Raw-polpette con pesto di asparagiLe delizie di Feli
Soufflè agli AsparagiCuoca Mattarella
Sformatini morbidi di asparagi Parole Vegetali
Uova strapazzateGolosità Vegane
Tempeh speziato con asparagiLe delizie di Feli
Spalmabile di tofu e asparagi….. finisce in pizzaBroccolo&Carota

Dolci:
Coppa di Asparagi e lamponi al cioccolatoLa Taverna degli Arna

  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  

127 risposte a “Asparagi – Un mese con salutiamoci”

  1. neofrieda79 ha detto:

    Spettacolo :-+

  2. benedettaelle ha detto:

    wow che delizia! non ho mai provato a mettere il tofu nell’impasto degli gnocchi, restano piu’ compatti rispetto a quelli di patate immagino, non vedo l’ora di provare! si potranno congelare prima di cuocerli come gli altri no? fa sempre comodo averne una scorta per i “momenti bui”!

    • Felicia ha detto:

      Grazie carissima, l’impasto di questi gnocchi è tutto tofu, poca farina e tanti asparagi. proprio per questo non ho mai provato a congelarli, da crudi sopratutto, forse riesci da cotti. Ma ti assicuro che sono talmente veloci che val la pena di preparli e mangiarli, la quantità è per tre persone o due persone affamate, considerato piatto unico. Nel robot in pochi minuti avrai i tuoi gnocchi 🙂

  3. xcesca ha detto:

    Sai quanto amo gli asparagi.. parteciperò di sicuro..
    Intanto ti avviso che ho letto questo post questa mattina presto ed avevo voglia di gnocchi già dalle 8!! 😉

    • Felicia ha detto:

      Anch’io amo gli asparagi… per me ospitare questo mese Salutiamoci è un piacere, avrò l’occasione di ammirare e assaporare le vostre ricette!!! Ti aspetto…..
      Amo far colazione con gli avanzi della cena, questi sono perfetti!!!

  4. Daria Voltazza ha detto:

    Oh, ecco il tuo turno! Anche qui gli asparagi sono amatissimi, specie quelli verdi (anche se tipici della mia zona sono quelli bianchi e ciocciotti). Spero di riuscire a portarti una ricetta che qui vengono divorati abbastanza al naturale e non faccio in tempo a elaborare ricette. I tuoi gnocchi sono fantastici!

    • Felicia ha detto:

      ….. il mio turno e sono emozionata e felice, sono contenta di ammirare le vostre ricette!!!! sono certa che riuscirai a ricettare gli asparagi, anche qui si mangiano crudi sono squisiti 😉 Io quest’anno ho rivalutato i bianchi di Verona, mi sono piaciuti tantissimo

  5. valentina ha detto:

    che bello, questo mese da te! Settimana prossima arrivo…

  6. greta ha detto:

    ciao feli, ti mando una ricettina ripescata dall’archivio, intanto grazie, complimenti e un bacio Greta http://www.cuocamattarella.it/ricettario/35-ricetta/327-riso-rosso-con-besciamella-alla-senape-e-asparagi-gratin.html

    • Felicia ha detto:

      Bellissima ricetta, adoro il riso rosso, pensa che ho in programmazione una ricetta con il riso rosso e gli asparagi, totalmente diversa dalla tua… che in questo momento sto invidiando!!!! Mi hai fatto proprio venir voglia di un bel tortino di riso….. 🙂

  7. Verena ha detto:

    Potrebbe essere la ricetta giusta per fare un po’ amicizia con il tofu.
    Grazie Felicia

  8. […] ← Asparagi – Un mese con salutiamoci Galleria […]

  9. alicegrandi ha detto:

    Che bontà gli asparagi…il tuo piatto di gnocchi è un vero trionfo! Spero di riuscire a partecipare anche io questo mese, purtroppo ho un periodo un pò troppo impegnato 🙁 Buona domenica e a presto 😉

  10. Anna ha detto:

    ciao Feli, ti mando la mia ricetta, grazie e piacere di conoscerti
    Anna
    http://luckynoriblog.blogspot.it/2014/05/crepes-agli-asparagi-con-dadolata-di.html

  11. MARI ha detto:

    Ciao, ti lascio una mia ricetta con asparagi, spero vada bene per la raccolta.
    http://cucinaverdedolcesalata.blogspot.it/2014/05/sformatini-di-asparagi-e-patate.html
    …grazie. Mari

  12. Anna ha detto:

    ciao Feli, ho visto il tuo commento, non mi ero accorta che la panna di soia non è ammessa. Ho rivisto la ricetta sostituendola con l’olio extravergine nella pastella e con qualche cucchiaio di latte di soia nel ripieno.
    ti allego nuovamente il link e fammi sapere se va bene
    grazie mille e buona giornata a te
    Anna
    http://luckynoriblog.blogspot.it/2014/05/crepes-agli-asparagi-con-dadolata-di.html

    • Felicia ha detto:

      Grazie mille, inserisco con piacere queste splendide e invitanti crepes. La panna di soia home made è facilissima, è un simil maionese…. garantisce ottimi risultati con ingredienti controllati 🙂

  13. Anna ha detto:

    grazie per il link della panna autoprodotta, proverò a farla al più presto, è un’alternativa sicuramente più salutare. grazie

  14. ilmondodici ha detto:

    E finalmente tocca anche a te 🙂 golosissimi i tuoi gnocchi, fanno gola già solo dalla foto!
    Ti porto una ricettina semplice e un po’ di ricette dall’archivio http://ilmondodici.blogspot.it/2014/05/insalata-di-riso-lungo-agli-asparagi-e.html
    di un link ho specificato “la seconda ricetta”, la prima contiene una verdura decisamente non di stagione anche se si trova ormai quasi sempre, ho riletto tutti i post che ho linkato, anche se un po’ di corsa perchè tra poco devo scappare, spero non mi sia scappato niente… baci!

    • Felicia ha detto:

      Carissima…. ora tocca a me, e ti sto pensando!!!! molto intensamente 😉 Grazie per le ricette, tutte perfette e invitanti, anzi molto molto invitanti!!!! le inserisco nella raccolta e continuo a pensarti!!! Un abbraccio 🙂

  15. Anna ha detto:

    ciao, ti giro un’altra ricetta che ho preparato proprio ieri. Grazie e a presto.
    Anna
    http://luckynoriblog.blogspot.it/2014/05/riso-venere-al-curry-con-punte-di.html

    • Felicia ha detto:

      Questa splendida ricetta mi fa sorridere!!!!! ho in programmazione un riso rosso con asparagi praticamente identico al tuo, stessa presentazione e stessi colori……….. un caso di telepatia asparagina!!!! mi sa che gli asparagi ci stanno ispiarando ricette simili… e abbinamenti cromatici praticamente uguali. Grazie, inserisco con piacere questo splendido riso 😉

  16. Anna ha detto:

    grazie Feli, mi sa che la primavera ha ispirato entrambe!!! ciao e a presto
    Anna

  17. […] ricetta partecipa alla raccolta Salutiamoci: Gli Asparagi l’ingrediente di mese. Aspetto le vostre sane e gustose […]

  18. valentina ha detto:

    Ciao Feli, eccomi con la prima ricetta (intanto devo anche guardare in archivio che ne ho sicuramente altre). Un bacione
    http://parolevegetali.blogspot.it/2014/05/tartare-di-asparagi.html

  19. Teresa ha detto:

    Ciao felicia,
    ti lascio questa mia ricetta che ho pubblicato un po’ di tempo fa sul blog. Non so se va bene essendoci il lievito alimentare in scaglie, eventualmente ne propongo un’altra.
    Ti lascio il link, ciao e a presto
    Teresa
    http://hosposatounvegetariano.blogspot.it/2014/04/lasagne-agli-asparagi-e-pesto-di-rucola.html

  20. letissia ha detto:

    Ciao Felicia, piacere di conoscerti! I tuoi gnocchi sono deliziosi e decisamente invitanti 😉
    Ti lascio il link del piatto che ho appena pubblicato: http://ricettealverde.blogspot.it/2014/05/spaghetti-integrali-agli-asparagi.html
    Di seguito due vecchie ricette aggiornate per la raccolta:
    http://ricettealverde.blogspot.it/2013/04/tatin-agli-asparagi-selvatici.html
    http://ricettealverde.blogspot.it/2012/04/bocconcini-di-ricotta-e-asparagi.html
    Grazie per l’ospitalità e a presto!

  21. […] Creato da Ricette al Verde !function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0];if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src="//platform.twitter.com/widgets.js";fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document,"script","twitter-wjs");         Le piogge delle settimane precedenti  hanno favorito una fioritura esplosiva dei germogli di Asparagus acutifolius, la piantina spinosa, meglio conosciuta come asparagina, che cresce  spontanea nei boschi qui intorno. L’abbondanza dei germogli consente (finalmente!!!) a chiunque, e non solo ai raccoglitori più ostinati, di raccogliere un dignitoso mazzetto, senza dover percorrere chilometri per sentieri irti e tortuosi. Gli asparagi selvatici,  più sottili di quelli coltivati, sono molto saporiti,  aromatici  e lievemente amarognoli. Una volta raccolti, per conservarne la freschezza, si mettono in un vaso d’acqua, proprio come si farebbe per un bouquet di fiori.  Qui si consumano soprattutto in frittate e zuppe. Con la ricetta di oggi, partecipo alla  raccolta di Salutiamoci del mese di Maggio, dedicata agli asparagi, ospitata dal blog di Felicia, Le delizie di Feli.  […]

  22. Zucchina ha detto:

    Ciao Feli, complimenti per il blog e per la tua ricettina degli gnocchi. Ho sempre sbirciato le tue ricette ed invidio la tua abilità con la pasta madre! Ti mando la mia ricettina per Salutiamoci, sperando di dare il mio contributo a Salutiamoci!
    A presto! 🙂
    http://zucchinaaifornelli.blogspot.it/2014/05/mopur-e-tu.html

    • Felicia ha detto:

      Grazie per la ricetta… la inserisco immediatamente. Sei gentilissima, ma davvero io non sono niente con la pasta madre, invidio chi si dedica con passione a lunghe lievitazioni, chi cura che l’alveolatura sia perfetta, chi fa pieghe e folding. Io cerco sempre di ottenere un buon risultato con il poco tempo che purtroppo ho…. tutto sommato riesco a soddisfare Fausto 😉

  23. […] ricetta partecipa alla raccolta di Salutiamoci, Gli Asparagi l’ingrediente del mese. Le delizie di Feli è lieta di ospitare la raccolta, sono ghiotta di asparagi e mi piace ricettarli. Vi lascio queste […]

  24. Daria Voltazza ha detto:

    Ciao Felicia, ti lascio anche il mio piccolo contributo con questa insalata primaverile: http://www.goccedaria.it/item/insalata-ricca-di-asparagi-e-carciofi.html Spero di riuscire a postarne altre…

  25. […] gentilmente ospitati da Feli alla quale auguro un buon […]

  26. […] le ricette che partecipano alla raccolta Salutiamoci, tutte bellissime, invitanti, gustose e sane. Vi aspetto con tante altre nuove […]

  27. GranoSalis ha detto:

    Ciao! Arrivo tardi per la raccolta? Ho realizzato solo ora che questo mese ci sono gli asparagi, che li ospiti tu e che io ho pubblicato proprio una ricetta a inizio maggio che li ha come protagonisti, insieme ai carciofi…quindi eccola qui!
    http://granosalis.org/asparagi-carciofi-in-insalata-menta-aceto-balsamico/
    Grazie dell’ospitalità 🙂
    Claudia

  28. […] questa ricetta partecipo alla raccolta per il mese di maggio di Salutiamoci, ospitato da Felicia di ledeliziedifeli.wordpress.com. L’ingrediente del mese sono gli […]

  29. labalenavolante ha detto:

    Ciao Feli!!!! puff pant .. arrivo di corsa, con un antipasino.. anzi, come si usa dire oggi, che fa più fashion, un fingerfood! ghgh
    Si tratta di cestini di pane carasau con asparagi crudi, mango e pinoli, che è più semplice a farsi che a dirsi: http://labalenavolante.wordpress.com/2014/05/16/cestini-di-carasau-con-asparagi-mango-e-pinoli/
    spero vada tutto bene, in caso aspetto un tuo cenno! bacioni Feli!!!

  30. […] Aggiornamento a maggio 2014: Con questa ricetta partecipo a Salutiamoci! con gli asparagi, che questo mese è ospitato da Felicia. […]

  31. […] Aggiornamento a maggio 2014: Con questa ricetta partecipo a Salutiamoci! con gli asparagi, che questo mese è ospitato da Felicia. […]

  32. […] Aggiornamento a maggio 2014: Con questa ricetta partecipo a Salutiamoci! con gli asparagi, che questo mese è ospitato da Felicia. […]

  33. […] Aggiornamento a maggio 2014: Con questa ricetta partecipo a Salutiamoci! con gli asparagi, che questo mese è ospitato da Felicia. […]

  34. […] è il mese degli asparagi per Salutiamoci! e la bravissima Felicia è la padrona di casa. Sono già arrivate tantissime ricette che spero di trovare il tempo di […]

  35. xcesca ha detto:

    Finalmente eccomi!
    Per il momento ti porto un po’ di ricette dall’archivio, ma dovrei arrivare a portarti anche qualche preparazione inedita!
    http://latanadelriccio.wordpress.com/2014/05/17/salutiamoci-mangiare-bene-per-stare-bene-asparagi/
    È un sacco che ho adocchiato i tuoi gnocchi di tofu ma devo ancora provarli.. questa versione con gli asparagi mi ispira un sacco!
    Una domanda: avrei un buon piatto di gnocchi di patate (patate e farina semintegrale) agli asparagi, ma non sono sicura che possa andar bene per Salutiamoci! contenendo le patate tra gli ingredienti principali.. mi illumineresti? A presto!

    • Felicia ha detto:

      Quante belle ricette!!!!! grazie carissima le inserisco subito. Le patate sono tra ingredienti della colonna centrale (ingredienti permessi ma non consigliati) direi che puoi inserire la ricetta, una volta ogni tanto un bel piatto di gnocchi ce lo possiamo concedere!!! Ti aspetto con la nuova ricetta…. sono curiosa 😉

  36. […] Aggiornamento a maggio 2014: Con questa ricetta partecipo a Salutiamoci! con gli asparagi, che questo mese è ospitato da Felicia. […]

  37. valentina ha detto:

    ciao Feli! Gli ingredienti che uso io sono sempre e solo bio (ed quosolidali in caso di ingredienti “esotici”). Per me (come anche per te), è una cosa ovvia, per questo a volte mi dimentico di specificare. Domani mattina lo scrivo. Buona notte

    • Felicia ha detto:

      Hai proprio ragione…. so che si utilizzano solo ingredienti di prima qualità, so che tutte noi siamo attente alla provenienza, e come te, spesso mi sono scordata di indicarlo, per me è quasi superfluo specificarlo…. Questa è la parte difficile dell’ospitare Salutiamoci. 😉

  38. […] Questo mese portiamo le ricette dalla BRAVISSIMA Felicia de Le delizie di Feli! […]

  39. broccolocarota ha detto:

    Buon giorno Feli, ecco la mia seconda ricetta:
    http://broccolocarota.wordpress.com/2014/05/21/quinoa-con-gambi-di-asparagi/
    spero che sia tutto a posto…
    Grazie

  40. greta ha detto:

    Ciao Feli… ma quanti kg di asparagi stiamo cucinando? 😉 Ne arriveranno altre… intanto questa, che ci è piaciuta tantissimo! Un bacio!!
    http://www.cuocamattarella.it/ricettario/35-ricetta/564-antipasto-con-dischi-di-polenta-verdure-croccanti-e-crema-di-pane-e-rucola.html

    • Felicia ha detto:

      Come ogni anno faccio il pieno di asparagi!!!! la loro vita è così corta che ne faccio vere e proprie scorpacciate!!!! Nel frattempo arricchiamo la raccolta 😉 grazie carissima, un gustoso ed originale antipasto 🙂

  41. ilmondodici ha detto:

    Ciao cara, un altro contributo: li chiamano asparagi selvatici ma in realtà ho scoperto che la famiglia di riferimento è quella del luppolo… vedi tu 🙂 comunque sono interessanti e buoni! http://ilmondodici.blogspot.it/2014/05/orzotto-agli-asparagi-selvatici.html

    • Felicia ha detto:

      Direi che vanno bene… anche da noi li definiamo asparagi selvatici, sono troppo buoni… 😉 Grazie mille, un orzotto appagante e gratificante.

  42. Ale ha detto:

    Ciao Feli! 🙂
    Ce la faccio a partecipare anch’io, ecco una raccolta di vecchie ricette, dovrebbero andare tutte bene, fammi sapere 😉

    http://golositavegane.blogspot.it/2014/05/viva-gli-asparagi.html

  43. […] anche questa ricetta a Felicia per Salutiamoci! di questo […]

  44. Marzia ha detto:

    Questo mese di maggio e’ per me un po’ “turbolento” ma non potevo non partecipare vista la presenza dei miei adorati asparagi e per il fatto che lo ospiti tu. Ecco quindi la mia versione dolce per questo Salutiamoci:
    http://arnataverna.blogspot.it/2014/05/coppa-di-asparagi-e-lamponi-al.html
    A presto e buona giornata
    Marzia

  45. […] Il Tempeh speziato con asparagi è inserito nella raccolta Salutiamoci. […]

  46. carla emilia ha detto:

    Ciao Feli, ecco una ricetta semplice semplice per salutiamoci di questo mese, un bacio a presto
    http://arbanelladibasilico.blogspot.it/2014/05/crema-di-asparagi-per-salutiamoci.html

  47. […] Anche questa ricetta va alla raccolta di Salutiamoci , siamo ospitati da Feli. […]

  48. marzia ha detto:

    all’ultimo minuto arrivo con un altra fresca ricettina dedicata a te.
    http://arnataverna.blogspot.it/2014/05/cus-cus-crudista-primaverile.html
    ciao e a presto!!

  49. […] Con questa ricetta partecipo a Salutiamoci! di maggio, ospitato da Felicia. […]

  50. Peanut ha detto:

    Ciao Feli! Ci sono anch’iooo!! Non potevo mancare!
    un abbraccio
    http://peanutcooks.blogspot.com/2014/05/insanabili-antipatie.html

  51. Daria Voltazza ha detto:

    Ri-ciao cara Felicia, in extremis sono di nuovo da te con un altro piatto semplicissimo, una panzanella con focaccine senza glutine (opera di Bianca) con asparagi croccanti appena colti dall’orto del nostro fornitore gas! http://www.goccedaria.it/item/panzanella-senza-glutine-agli-asparagi.html

  52. […] Ma spulciando il blog ho trovato qualche ricetta asparagiosa che potrebbe andare bene per la raccolta di Felicia – Le delizie di Feli […]

  53. brii ha detto:

    Carissima Felicia, ultimo giorno e non sono riuscita fare una ricetta nuova.
    Mi dispiace 🙁
    Ti ho raccolto 3 ricette vecchie nel blog rifacendo il post
    Risotto con i bruscansi
    Bruscansi sotto aceto di Pietro
    Insalata di asparagi crudi con dressing allo zenzero
    http://briggishome.wordpress.com/2014/05/31/ricette-asparagiose-it/
    Grazie di averci ospitati
    Baciusss

    • Felicia ha detto:

      Che onore… sono felice di avere anche le tue ricette, squisite, tutte…. 🙂 é stato un piacere ospitare la raccolta, mi sono divertita ho letto e ammirato tantissime ricette, tutte belle, uniche e squisite 🙂

  54. […] Tantissime le ricette raccolte, tutte bellissime e accompagnate da splendide fotografie. Al link potete sfogliarle e ammirarle tutte. Un grazie di cuore a tutte le blogger che hanno partecipato e […]

  55. […] ← Asparagi – Un mese con salutiamoci Festival Asparago Italiano → Galleria […]

  56. […] con questa ricetta partecipo a Salutiamoci di questo mese, ospitato da Felicia e il suo blog Le delizie di Feli […]

  57. […] questa ricetta partecipo alla raccolta per il mese di maggio di Salutiamoci, ospitato da Felicia di ledeliziedifeli.wordpress.com. L’ingrediente del mese sono gli […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.