Ago 4
2014

Parmigiana di cipolle

Per questa preparazione mi sono lasciata ispirare da una ricetta pubblicata sul numero di Agosto di Sale&Pepe.
E’ bastato ammirare la fotografia per fantasticare e immaginare il mix di sapori che volevo dare alla mia Parmigiana di Cipolle.


PARMIGIANA DI CIPOLLE

Adoro le cipolle e volevo sfruttare le fresche cipolle di Tropea appena raccolte.
Perfette per una deliziosa e delicata Parmigiana.
In questa preparazione le cipolle perdono completamente il loro aroma pungente, risultano dolci e delicate, mantenendo il gusto e il carattere che le contraddistinguono.
Ho veganizzato e personalizzato la ricetta originale, l’ho adattata ai miei gusti; il risultato ci ha conquistati: squisita e invitante Parmigiana di cipolle.

Ingredienti:
4 cipolle di Tropea
salsa di pomodoro autoprodotta q.b.
250 gr. di tofu al naturale
basilico tritato q.b.
sale dolce di Romagna q.b.
olio extravergine d’oliva

Procedimento:
Sbucciare e lavare le cipolle, tagliarle a fette orizzontali dello spessore di circa 7-8 mm. Posizionare le fette su una o due teglie da forno preventivamente foderate con carta forno e cuocerle a 180° per circa 15 min.; a metà cottura girarle.
Si devono cuocere senza perdere consistenza, si asciugheranno rimanendo croccanti.
Farle intiepidire.
In una ciotola sbriciolare con una forchetta il tofu, condirlo con poco sale dolce di Romagna e una spolverata di basilico fresco tritato, assaggiare ed eventualmente aggiustare di sapore.
Ora è possibile comporre la parmigiana: oliare leggermente il fondo e le pareti di una pirofila (ho utilizzato una piccola pirofila quadrata di 16 cm. di lato), distribuire un cucchiaio di salsa di pomodoro sul fondo, coprire con uno strato di cipolle cercando di formare uno strato uniforme, coprire le cipolle con la salsa di pomodoro e uno strato di tofu.
Continuare completando gli strati, cipolle/pomodoro/tofu, con queste dose ho ottenuto tre strati.
PARMIGIANA DI CIPOLLECompletare con il tofu, distribuire un filo d’olio extravergine d’oliva e cuocere in forno caldo a 180° per circa 15-20 minuti.
Non coprire la teglia, la superficie si deve dorare leggermente, controllare per evitare di seccare troppo il tofu.
PARMIGIANA DI CIPOLLESfornare, far intiepidire e servire.
PARMIGIANA DI CIPOLLELa cipolla perde il suo aroma pungente regalando dolcezza e sapore.
Un piatto unico, completo e leggero….. perfetto per stupire anche gli ospiti più esigenti.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

8 risposte a “Parmigiana di cipolle”

  1. foodlovecouture ha detto:

    Che delizia, la cipolla così cotta diventa quasi dolce…mi piace molto questo accostamento!

  2. ricettevegolose ha detto:

    Oddio Feli che piatto mi hai fatto scoprire…vado pazza per le cipolle…e per le veg-parmigiane…<3

  3. Gemma ha detto:

    Ho fatto questa ricetta proprio oggi, per salvare la cena, sostituendo il basilico con il timo fresco. Non sono vegetariana, ma mi piace seguire una dieta bilanciata e introdurre anche alimenti come il tofu,a ero stanca del solito tofu a cubetti saltato in padella con verdure. Che dire…Fantastica ricetta! Temevo che mio marito non gradito, e invece ha passato tutta la cena a raccontare com’era felice di questa nuova pietanza. Finisce diritta nel quaderno Delle ricette di famiglia 🙂

  4. aldo ha detto:

    Buon giorno!
    E perchè non una parmiggiana mista di cipolle e melanzane?
    La mia ricetta:
    Affettare le cipolle e cucinarle in un tegame
    Affettare le melanzane ( io tolgo la buccia ) e grigliarle
    Fare la salsa di pomodoro e poi procedere come la parmiggiana normale alternando la cipolla alle melanzane,pomodoro, mozzarella e grana

  5. ledeliziedifeli ledeliziedifeli ha detto:

    Decisamente gustosa la tua versione, da provare sicuramente!!! appena si apre la stagione la proverò 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.