Ott 5
2015

Zucchine con canapa

Il gusto deciso dell’Hemph-fu si abbina perfettamente ad aromi o insaporitori agri.
Il sapore  si ammorbidisce e si arrotonda, offrendo al palato un gusto pieno e ben bilanciato.

ZUCCHINE-RIPIENE-CON-HEMPH-FU2-059
Perfetto aromatizzato con poco succo di limone, lime, lemon grass, ma anche ad aromi come timo limonato, maggiorana, melissa e il mio preferito l’erba Luigia.
Abbinamento collaudato nell’Hemph-fu aromatico, ritorna in questa ricetta.
Ho voluto creare un piatto unico, completo e appagante.
Le ultime zucchine dell’orto sono perfette per racchiudere un morbido e gustoso ripieno, la salsa avvolge il boccone e lo completa con l’aroma delicato dell’erba Luigia.

Ingredienti:
4 zucchine di discrete dimensioni
200 gr di hemph-fu autoprodotto
10 foglie di erba Luigia
sale integrale a piacere
olio di canapa a piacere

Ingredienti per la salsa alla canapa:
1/2 litro di latticello di canapa
40 gr di amido di mais
sale integrale (se necessario)
1/2 cucchiaino di semi di coriandolo tritati
6 foglie di erba Luigia

Procedimento:
Spazzolate e lavate le zucchine, dividetele in tre o quattro parti di 5 cm circa di lunghezza.
Utilizzando il detorsolatore estraete il cuore, cuocetele a vapore per pochi minuti mantenendole al dente.
Affettate la parte centrale delle zucchine, versatela in una padella antiaderente e fatela asciugare saltandola a fiamma moderata per pochi minuti.
A cottura fate raffreddare completamente le zucchine.
In una ciotola, versate il cuore delle zucchine, l’hemph-fu, l’erba Luigia tritata a coltello, insaporite salando e amalgamando il composto impastandolo con le mani.
Farcite i cannoli di zucchine con il composto, premendolo e compattandolo.
Adagiate le zucchine farcite in una teglia in verticale, appoggiando uno dei lati tagliati.
Preriscaldate il forno a 180°C, coprite la teglia con un foglio di alluminio e infornate per 10 min.
Scoprite e proseguite la cottura per 5 min, estraete la teglia, girate le zucchine dal lato opposto, infornate e fate sigillare e dorare anche il lato opposto proseguendo la cottura per altri 5 min.
In un pentolino antiaderente versate l’amido di mais, aggiungete il latticello di canapa recuperato e conservato dalla preparazione dell’hempu-fu, insaporite con i semi di coriandolo e fate addensare a fiamma moderata per 10-15 min; a fiamma spenta unite le foglie di erba Luigia tritate a coltello: si deve ottenere una salsa cremosa e corposa.
Fate raffreddare completamente, mescolate per valutare la densità ed amalgamate la pellicola che si sarà formata in superficie.
Se troppo densa aggiungete poca acqua e frullate con un frullatore ad immersione, vi permetterà di amalgamare e rendere cremosa la salsa.
Servite versando a specchio sul piatto due cucchiai di salsa alla canapa a temperatura ambiente, completate con due/tre cannoli di zucchine tiepidi e un goccio di olio di canapa.

ZUCCHINE-RIPIENE-CON-HEMPH-FU2-032
Da servire a temperatura moderata per poter percepire totalmente gli aromi e il sapore della canapa.

ZUCCHINE-RIPIENE-CON-HEMPH-FU2-073
Un piatto che offre una duplice sensazione di gusto e consistenze, con la canapa come protagonista assoluta, una preparazione semplice e veloce che conquisterà.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

8 risposte a “Zucchine con canapa”

  1. Daria ha detto:

    Ma che bella idea sfiziosa! Sei sempre originalissima!

  2. Londarmonica ha detto:

    Vedo che l’erba Luigia la utilizzi anche qui, brava!

  3. MARI ha detto:

    Rosolate alla perfezione! che bontà! 😛

  4. Cami ha detto:

    Questa è una di quelle ricette che avrei proprio voglia di assaggiare. Adoro il sapore della canapa. Deve essere stato una delizia questo piatto ???

    • ledeliziedifeli ledeliziedifeli ha detto:

      Ciao Cami, che piacere leggerti, sono certa che ti conquisterà, a noi l’hemph-fu autoprodotto piace tantissimo, si presta a svariate preparazione, diventa il jolly perfetto, ed è buonissimo!!! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.