Ott 26
2015

Cipolle ripiene di zucca cheese

Semi di zucca e acqua, gli ingredienti di partenza….

CIPOLLE-RIPIENE-DI-RICOTTA-DI-ZUCCA2-004
l’arrivo: un panetto corposo e compatto, simile per consistenza all’hemp-fu o tofu dal sapore straordinario di semi di zucca.

CIPOLLE-RIPIENE-DI-RICOTTA-DI-ZUCCA2-010

Mi diverto a sperimentare e a scoprire sapori nuovi e coinvolgenti.
E’ difficile dare un’identità al prodotto ottenuto; chiamarla Ricotta di semi di zucca, non mi sembra corretto: la consistenza è simile a quella di un formaggio non stagionato; chiamarla tofu di zucca, non ci siamo…. il tofu è tofu.
Dopo attenta valutazione e lettura del significato di “formaggio“, considerando che la legge non specifica l’origine del latte da utilizzare, posso tranquillamente chiamarlo formaggio di semi di zucca, formaggio perchè è il risultato della coagulazione del latte di semi di zucca, ma il latte d’origine non è latte, la denominazione corretta è bevanda vegetale. Quindi….. prendo in prestito una definizione inglese e lo battezzo zucca cheese.
Mi pare renda l’idea, perchè la consistenza è proprio quella di un formaggio non stagionato, ma strepitosamente buono e gustoso.
Solo due ingredienti e il zucca cheese è pronto, perfetto da gustare al naturale, ma non solo: la consistenza lo rende un jolly perfetto.

CIPOLLE-RIPIENE-DI-RICOTTA-DI-ZUCCA2-049

Ingredienti per il zucca cheese:
200 gr di semi di zucca
1 litro di acqua
4 gr di nigari
1 cucchiaino di sale integrale

Ingredienti per le cipolle ripiene:
6 cipolle bianche
220 gr di zucca cheese
okara di zucca (un cucchiaino da caffè)
sale integrale a piacere
semi di coriandolo tritati a piacere
olio extravergine d’oliva a piacere
semi di zucca a piacere

Procedimento:
Per realizzare il latte e successivamente il zucca cheese il procedimento è uguale a quello della ricotta di mandorle.
Lasciate in ammollo una notte i semi di zucca, quindi frullateli o passateli all’estrattore, separando il latte dall’okara.
Ho passato i semi di zucca tre volte nell’estrattore ed ho ricavato solo un cucchiaino di okara, pochissimo e volendo lo si può unire al latte e coagulare.
Dopo che avrete realizzato il vostro latte di semi di zucca, potete procedere alla cagliatura, seguendo il procedimento della ricotta di mandorle ed utilizzando le stesse dosi di nigari otterrete un zucca cheese compatto e corposo.
A differenza del latte di mandorle o girasole, proprio come nel latte di canapa, il latte di semi di zucca inizierà a coagulare durante l’ebollizione.
Dopo averlo versato in un colino rivestito da un telo, strizzatelo e cercate di fargli perdere più acqua possibile.
Successivamente ritiratelo in una fuscella e fate risposare/sgocciolare per 24 ore in frigorifero.

Ora è possibile procedere alla realizzazione delle cipolle ripiene:

 

CIPOLLE-RIPIENE-DI-RICOTTA-DI-ZUCCA2-031

Sbucciate e lavate le cipolle, cuocetele a vapore intere per pochi minuti, devono ammorbidirsi, ma rimanere corpose e croccanti.
Fatele raffreddare, tagliate la parte superiore, estraete la polpa conservando i due strati esterni.
Se il fondo delle scodelline dovesse rompersi, utilizzate un pezzetto di cipolla prelevato dal cuore per chiudere la rottura.
Tritate a coltello la parte prelevata della cipolla, se dovesse essere troppa potete conservane una parte da destinare ad un altra preparazione.
In una ciotola miscelate la cipolla tritata con lo zucca cheese, insaporite con il sale e il coriandolo, amalgamate con cura, assaggiate ed eventualmente aggiustate di sapore.
Riempite con il composto le scodelline di cipolle, decorate la superficie con i semi di zucca.
Distribuite le cipolle in una teglia, versate poca acqua sul fondo, completate con poco olio versato a filo sulle cipolle.
Coprite con un foglio di alluminio, cuocete in forno caldo a 180° per 10 min, scoprite e proseguite per altri 10 min.
Sfornate, fate intiepidire per qualche minuto, servite.
Strepitose, il zucca cheese è perfetto, consistenza e sapore. Pochi ingredienti per gustare un piatto originale e gustoso.
I semi di zucca in superficie si tostano e diventano croccanti offrendo un piacevole contrasto di consistenze.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

14 risposte a “Cipolle ripiene di zucca cheese”

  1. Valentina ha detto:

    Feli, questa ricetta la metto nella tua top five fra tutte le ricette che hai fatto nel tempo. pEr me è di un buono da paura!!!!! La rifaccio di sicuro. Stupenda veramente. Un bacione grande.

    • ledeliziedifeli ledeliziedifeli ha detto:

      Carissima…. sei grandiosa, sono certa che questa “ricotta” ti piacerà tantissimo, a dir la verità è davvero difficile stabile quale sia la più buona, tutte uniche e speciali, diversi sapori e consistenze, perfette per variare con gusto 😀

  2. Daria ha detto:

    Ma che buono deve essere! Confermo che il “latte” di semi zucca è ottimo, lo faccio ogni tanto… devo assolutamente provare questo formaggio! Anzi mi sa che vado ad ammollare i semi…

    • ledeliziedifeli ledeliziedifeli ha detto:

      Hai proprio ragione, perchè fermarsi al solito latte vegetale, abbiamo la possibilità di gustarne sempre di nuovi e buonissimi.
      La “ricotta” è davvero speciale, corposa, leggermente friabile, dal gusto unico ed inimitabile.

  3. Londarmonica ha detto:

    Fantastico!! Mi sa che anch’io riprendo a far ‘formaggi’

  4. zia Consu ha detto:

    C’è stato un periodo che vivevo di questi “formaggi”..mi chiedo come ai ho smesso!!! Tu mi hai ispirata alla grande con questa strepitosa ricetta, complimenti cara e felice settimana <3

    • ledeliziedifeli ledeliziedifeli ha detto:

      Ci sono arrivata tardi… peccato!!!! ma sto riconquistando terreno, Fausto li mangia volentieri, a volte avere un “formaggino” in frigorifero pronto è comodo, un ingrediente base sano con cui creare tante nuove ricette 😀

  5. Ma dai, formaggio con i semi di zucca? Ma che spettacolo! Finora ho provato quello di mandorle, ma quelli di girasole e zucca non sapevo della loro esistenza!
    Utilizzarlo poi per riempire le cipolle dev’essere una vera delizia!
    Il prossimo week end sperimenterò….sono davvero curiosa, voglio provare sia quello di girasole che quello di zucca! Ho trovato qui da te anche la ricetta del risotto con la ricotta di girasole….mamma mia chissà che bontà!
    Grazie per le ricette
    Buon week end
    Serena

    • ledeliziedifeli ledeliziedifeli ha detto:

      Ciao Serena, questi formaggi sono fantastici, cremoso e morbido quello di girasole, mi piace tantssimo si presta ad essere gustato in tutti i modi possibili, oltre che nel risotto è favoloso strapazzato con verdure e cipolle in agrodolce. http://www.ledeliziedifeli.net/2015/09/28/ricotta-strapazzata/ mentre l’hemph-fu e la ricotta di zucca grazie alla loro consistenza diventano ingredienti perfetti per essere trasformati in ripieni, polpette ecc. ma volendo basta davvero poco per renderli più morbidi e cremosi… basta frullarli aggiungendo poca acqua!!!! Se li provi fammi sapere, mi fa piacere sapere se ti sono piaciuti 🙂

  6. Solange ha detto:

    Ciao Felicia, ti seguo da un bel po’ di tempo e mi piacciono un sacco le tue ricette?. Mi piacerebbe provare questa, ma mi è venuto un dubbio: i semi di zucca vanno frullati con l’acqua di ammollo o prima vanno scolati? Ti sarò grata se vorrai darmi risposta. Ciao . Solange

    • ledeliziedifeli ledeliziedifeli ha detto:

      Ciao Solange, grazie per i complimenti, è un piacere poterti aiutare.
      L’acqua d’ammollo la devi eliminare, sciacquare i semi e successivamente frullarli misurando l’acqua che dovrà essere 1 litro.
      Se utilizzi il frullatore ad immersione dovrai scolare i semi attraverso un colino rivestito da un telo di cotone.
      Strizzare accuratamente i semi per recuperare più latte possibile.
      I semi tritati li potrai utilizzare negli impasti, oppure tostarli in padella e spolverizzarli su tutto quello che preferisci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.