Mag 30
2016

Sformato di miglio aromatico

Semplice, appagante, scenografico, ricco di gusto e sapore.
Adoro questi piatti,  essenziali ma ricchi.

SFORMATO-DI-MIGLIO2-028
I sapori sono ben equilibrati, le carote e gli asparagi sono una accoppiata vincente, la dolcezza delle carote arrotonda e compensa l’amaro erbaceo degli asparagi.
Lo zenzero dona una piacevole nota fresca e piccante alla salsa, un contrasto irresistibile con il miglio.

Ingredienti:
400 gr di asparagi
200 gr di miglio
150 gr di carote
una grattugiata di noce moscata
un pizzico di pepe bianco macinato
1 cucchiaino di zenzero in polvere
prezzemolo tritato a piacere
un cucchiaino di sale integrale
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

Ingredienti per la salsa:
1 cm di zenzero fresco
1 cucchiaino di sale integrale
prezzemolo tritato a piacere
una macinata di pepe bianco
olio extravergine d’oliva a piacere

Procedimento:
Lavate il miglio, versatelo in una casseruola, aggiungete le carote lavate e tritate finemente, coprite con acqua pari al doppio del volume, incoperchiate e portate a cottura.
A fine cottura scoperchiate, assaggiate e aggiungete gli aromi, il sale e fate asciugare perfettamente il miglio.
Alzate leggermente la fiamma per permettere alle carote di asciugarsi e formare un composto compatto.
A fine cottura, a fuoco spento, aggiungete il prezzemolo, l’olio, amalgamate e fate riposare qualche minuto.
Suddividete il composto di miglio negli stampini scelti, livellateli e compattatateli.
Lavate gli asparagi, eliminate la parte più coriacea, tagliate circa 8 cm di punte e cuocetele in padella aggiungendo un pizzico di sale, una macinata di pepe bianco e un goccio d’olio, cuocetele a tegame scoperto: si devono ammorbidire rimanendo croccanti.
Riducete a tocchetti la parte finale degli asparagi, cuoceteli in una piccola casseruola aggiungendo poca acqua, lo zenzero fresco e un pizzico di sale.
A cottura frullate aggiungendo l’acqua necessaria per ottenere una crema morbida e avvolgente.
Assaggiate ed eventualmente aggiustate di sapore.
Unite poco prezzemolo e olio a piacere, emulsionate muovendo il frullatore dal basso verso l’alto per far incorporare aria.
Prima di servire passate gli sformati di miglio in forno caldo a 180°C per 10 min, estraete gli sformati dagli stampini, adagiateli sulla teglia foderata con carta forno e infornate per altri 5 minuti, in questo modo: si formerà una crosticina croccante in supeerficie.
Servite distribuendo nel piatto la salsa di asparagi, adagiate lo sformatino al centro e completate con qualche punta di asparago.

SFORMATO-DI-MIGLIO2-022
Gustate assaporando le differenti consistenze e temperature: la salsa tiepida e lo sformatino caldo; croccante e friabile il miglio, morbida e avvolgente la salsa con una nota dolce e piccante. Un mix irresistibile.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta Integralmente – Il miglio – di Daria del blog della Daria

INTEGRALMENTE-IL-MIGLIO2

 

  •  
  •  
  •  
  • 75
  •  
  •  
  •  

6 risposte a “Sformato di miglio aromatico”

  1. Raffaella Scola ha detto:

    Raffinato ed elegante questo bel tortino! 🙂

  2. Daria ha detto:

    Il miglio con carote è un must in casa, l’ho mangiato anche oggi, dip resta benissimo a farci i tortini. Quello che mi mancava era l’abbinamento con questa fantastica salsa agli asparagi: la prossima volta lo provo così, deve essere ancor più delizioso!

    • ledeliziedifeli ledeliziedifeli ha detto:

      Adoro abbinare gli asparagi con le carote, trovo che si completino e si compensino creando un gusto unico, il mio è uno dei miei cereali preferiti per queste preparazioni, comodo, veloce e sempre buonissimo 😀

  3. Mari ha detto:

    Carote, asparagi e zenzero! o che abbinamento favoloso! devo provarlo assolutamente dev’essere una bontà!
    😉 da te c’è sempre tanto da imparare! <3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.