Nov 14
2016

Fusilli vestiti

Era da tempo che un pacchetto di fusilli di lenticchie mi guardava, ogni volta che aprivo la dispensa lo sguardo interrogatorio dei fusilli mi colpiva chiedendomi di essere cotti e mangiati.

fusilli-vestiti2-011

La quantità mi frenava, troppo poca per due persone e non avevo nessuna intenzione di acquistarne una seconda confezione, ormai l’assaggio l’avevo fatto, i fusilli sono buonissimi, ma sinceramente il costo è davvero notevole.
Ed ecco che arriva l’illuminazione e i fusilli trovano la collocazione perfetta: una super Farinata, gustosa e appagante, dalla consistenza unica.
Che soddisfazione…. un vero riciclo con i fiocchi!!!

Ingredienti:
300 ml di acqua
130 gr di farina di ceci
80 gr di fusilli di lenticchie
1 cipolla dorata
20 gr di farina di canapa
sale integrale, pepe bianco, timo essiccato a piacere
olio extravergine d’oliva a piacere

Procedimento:
In una ciotola versate le farine miscelate, aggiungete l’acqua a filo mescolando con una frusta per evitare la formazione di eventuali grumi.
Coprite e fate riposare in frigorifero per due ore, potete preparare la pastella la sera precedente e lasciarla in frigorifero tutta la notte.
Sbucciate e lavate la cipolla, affettatela finemente, versatela in una larga padella, aggiungete due cucchiai di acqua, incoperchiate e fate cuocere: la cipolla deve risultare cotta, ma ancora croccante.
Cuocete la pasta un minuto in meno rispetto alle indicazioni riportate sulla confezione, versatela in un contenitore, versate un filo di olio extravergine d’oliva, mescolatela e fatela raffreddare completamente.
Riprendete la pastella, eliminate eventuali impurità in superficie, salate e insaporite con il timo e il pepe, aggiungete i fusilli e la cipolla, mescolate con cura amalgamando gli ingredienti.
Assaggiate, se necessario aggiustate di sapore.

fusilli-vestiti2-013
Preriscaldate il forno a 180°C, versate il composto nello stampo scelto, con questa dose ho realizzato una Farinata di 18 cm di diametro e due di 8 cm di diametro.
Infornate e cuocete per 15-20 minuti circa, verificate la cottura, sfornate e sformate le Farinate adagiandole su una teglia foderata con carta forno.
Infornate e proseguite la cottura per altri 10 minuti abbassando la temperatura del forno a 150°C.
Sfornate, fate intiepidire e servite.

fusilli-vestiti2-014
Non tutti i fusilli saranno integri, ma non importa: il composto risulterà morbido e gustoso.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

8 risposte a “Fusilli vestiti”

  1. Roberta ha detto:

    Devo essere sincera, non adoro la pasta nella farinata, ma le Tue Farinate sono sempre deliziose, conquistano al primo sguardo/assaggio
    Un abbraccio

  2. Raffaella Scola ha detto:

    Super buona!!! 🙂

  3. Maria ha detto:

    Bellissima idea! Perfetto riciclo! Anche io ho comperato un pacco di pasta di legumi (sedanini di lenticchie rosse) che ho trovato buonissima ma, come te, non credo che la ricomprerò perchè davvero ingiustificatamente costosa. Mi da molto fastidio il prezzo esagerato di alcuni prodotti perchè certo non aiuta a invogliare al cambiamento alimentare…. Ho pensato, quindi, di replicare la tua farinata sostituendo la pasta direttamente con le lenticchie cotte… Ti farò sapere il risultato, intanto grazie! Sei come sempre un vulcano!

    • ledeliziedifeli ledeliziedifeli ha detto:

      Ciao Maria, hai proprio ragione spesso i costi sono ingiustificati e di certo non invogliano l’assaggio. Ottima la tua variante, sicuramente gustosa, sono certa che sarà all’altezza delle aspettative. Mi fa piacere sapere se ti è piaciuta 😀

  4. ricettevegolose ha detto:

    Che bellissima idea riciclo super! Bravissima 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.