Gen 16
2017

Radici al forno

La natura si incontra e si completa in questo gustoso contorno. Sfruttando il sapore degli ortaggi si possono creare mix originali e gustosi.

Basta poco per creare contorni originali e sfiziosi, le radici dimenticate, bistrattate e ignorate si vestono a festa in questo accogliente contorno.

Ingredienti:
1 daikon
5 carote
2 rape bianche
1/2 cucchiaino di sale integrale
1 macinata di pepe bianco
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

Procedimento:
Lavate gli ortaggi, spazzolate accuratamente le carote, sbucciate il daikon e le rape.
Tagliate le carote a metà nel senso della lunghezza, il daikon in quattro e le rape a spicchi, cercando di uniformare le dimensioni in considerazione della consistenza.
Disponete gli ortaggi in una teglia, insaporite con sale, pepe e olio, distribuite il condimento e gli ortaggi cercando di posizionarli in un unico strato.
Coprite la teglia con un foglio di alluminio e cuocete in forno caldo a 180°C per 30 min; al termine scoprite, verificate la cottura con uno stecchino e proseguite per altri 10 min senza coprire la teglia.


Sfornate e servite.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

4 risposte a “Radici al forno”

  1. ricettevegolose ha detto:

    Le adoro, mangiate insieme ai legumi caldi caldi! Che voglia quasi quasi stasera mi metto all’opera 🙂 Un abbraccio!

  2. Roberta ha detto:

    Sei una maga di semplicità! Un abbraccio forte forte
    Ps:ieri sera abbiamo mangiato i crauti che avevo messo a fermentare nella kombucha… Li avevo lasciati in frigorifero nel loro vaso:hanno acquistato un piacevolissimo sapore acetoso pur mantenendo appieno la loro consistenza croccante;a dirti tutta la verità non ricordo più quanto tempo sia passato, mi sono scordata di segnarlo sono tremenda …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.