Mag 14
2018

Sfogliatine di mele con pasta madre

Che ne dite di una super colazione? Le sfogliatine di mele sono perfette per iniziare la giornata con dolcezza e leggerezza.

Adoro lavorare la pasta di pane e, quando il tempo lo consente, mi piace sperimentare nuove golosità destinate alla colazione.
Le Sfogliatine di mele sono dolcetti semplici e naturalmente dolci, gratificanti ma anche scenografici.
In poche parole perfetti per iniziare alla grande la giornata.

Ingredienti:
150 gr di pasta madre
350 gr di farina di farro integrale
150 gr di farina di grano duro
1 cucchiaio di sciroppo di riso
5 albicocche disidratate
1 mela piccola
300 ml circa di acqua
2/3 mele a fettine per completare

Procedimento:
Mettete in ammollo le albicocche disidratate almeno 4-5 ore, successivamente scolatele, sciacquatele e frullatele aggiungendo la mela a piccoli pezzi, unite poca acqua sino ad ottenere una purea morbida.
In una ciotola ammorbidite la pasta madre con lo sciroppo di riso e poca acqua, unite le farine precedentemente miscelate e la purea di mele/albicocche, amalgamate impastando e aggiungendo l’acqua necessaria per ottenere un impasto elastico e morbido.
Riponete l’impasto nella ciotola, coprite con pellicola per alimenti e fate lievitare per 4-5 ore a temperatura ambiente o, comunque, sino a quando l’impasto non sarà aumentato di volume.
Riprendete l’impasto e adagiatelo su una spianatoia leggermente infarinata, senza impastarlo stendetelo ad uno spessore di 5-8 mm.
Ritagliate dei triangoli, praticate tre tagli nella parte alta del triangolo, adagiate tre fettine di mela sulla base e successivamente ripiegate la punta del triangolo sulle fettine di mela.
Adagiate le sfogliatine su una o più teglie foderate con carta forno, spennellate la superficie con poca acqua e completate con una spolverata di zucchero di canna chiaro.
Preriscaldate il forno a 200°C.
A temperatura, infornate e abbassate la temperatura a 180°C.
Cuocete per 10-15 minuti circa, controllate la cottura per evitare che le sfogliatine si scuriscano troppo.


Sfornate e fate raffreddare completamente prima di gustare con golosità.


Se lo desiderate potete congelarle: ponete le sfogliatine su un vassoio foderato con carta forno in congelatore, una volta congelate potete ritirare le sfogliane in un sacchetto per alimenti.

 

  • 29
  •  
  •  
  • 3
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.