Gen 14
2019

Ricotta di canapa con crumble di pistacchi

Il mio comfort food preferito: la Ricotta di canapa.

Adoro il sapore e la consistenza della Ricotta di canapa, la lieve nota nocciola, la friabilità che assume dopo il riposo nei canestrelli o la cremosità che raggiunge dopo averla frullata e insaporita.
Prepararla è davvero semplice e veloce, bastano davvero pochi minuti e potrete gustare la vostra ricotta nei giorni seguenti realizzando le preparazioni che preferite.
La versatilità della ricotta di canapa mi permette di spaziare e trasformarla nel nostro piatto preferito.
Per questa ricetta ho pensato di proporre un semplice e gustoso, Crumble di pistacchi.

Un piatto scenografico quanto buono, dove la Ricotta di canapa viene valorizzata da pochi e semplici ortaggi di stagione e la croccantezza del Crumble di pistacchi.
Sul blog sono presenti diverse ricette con la ricotta di canapa, vi lascio il link della ricetta per realizzare la ricotta e alla fine del post nell’angolo “Ricette che potrebbero interessarti” troverete altre stuzzicanti ricette.

Ingredienti:
300 gr di ricotta di canapa
1 cipolla dorata a cubetti
300 gr di zucca
200 gr di sedano rapa
estratto di zenzero a piacere
sale integrale a piacere
erbe di Provenza a piacere

Ingredienti per il crumble:
100 gr di pistacchi al naturale spellati
50 gr di farina di mais
sale integrale a piacere
erbe di Provenza a piacere

Procedimento:
Sbucciate e lavate tutti gli ortaggi, riducete a piccoli cubetti di circa 4 mm di lato la cipolla, versatela in una larga padella antiaderente, aggiungete tre o quattro cucchiai di acqua, incoperchiate e portate a cottura.
Nel frattempo riducete a cubetti anche il sedano rapa e la zucca, cercate di mantenerli della stessa dimensione della cipolla.
Uniteli alla cipolla partendo dal sedano rapa, aggiungete due cucchiai d’acqua, incoperchiate e fate cuocere per 5 minuti, scoperchiate e unite la zucca, incoperchiate e portate a cottura.
Le verdure devono risultare morbide, ma ancora leggermente croccanti, non devono disfarsi.
Sbriciolate la ricotta di canapa con una forchetta e aggiungetela nella padella con gli ortaggi, salate, insaporite con lo zenzero (succo o grattugiato) e mescolate amalgamando gli ingredienti; il risultato finale sarà molto simile al Tofu strapazzato, la canapa si deve insaporire e asciugare leggermente rimanendo leggermente sgranata. A fuoco spento unite l’erba di Provenza, mescolate, assaggiate ed eventualmente aggiustate di sapore.
Versate la canapa in una teglia da portata o in piccole teglie monoporzioni, distribuendola uniformemente e pareggiandone la superficie.
Tritate i pistacchi ottenendo un trito grossolano, versateli in una ciotola, ma potete anche usare la padella utilizzata per preparare la canapa, così evitate di sporcare altri contenitori, aggiungete la farina di mais, il sale e le erbe di provenza.
Impastate gli ingredienti secchi con le mani, aggiungete due o tre cucchiai di acqua per amalgamarli e creare delle briciole grossolane.


Preriscaldate il forno a 180°C, distribuite nella teglia da portata sulla ricotta con le verdure il crumble di pistacchi, compattate delicatamente e infornate cuocendo per circa 10 minuti.


Prima di sfornare controllate: il crumble deve risultare dorato e croccante.
Sfornate, fate riposare 5 minuti e servite.

 

 

  • 16
  •  
  •  
  • 4
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.