Apr 29
2019

Torcetti morbidi di ceci e mais

Semplicemente irresistibili!!!

Ogni volta che sperimento la farina di ceci in un dolce mi stupisco del risultato.
I Torcetti morbidi di ceci e mais ne sono la prova,  nonostante l’ingrediente principale sia la farina di ceci, il profumo e il sapore della vaniglia delizieranno le vostre papille gustative deliziandole.
Potete personalizzare la forma, scegliendo di realizzare dei semplici e veloci Torcetti oppure anche i classici frollini utilizzando le classice formine da biscotti.
In versione Torcetti danno il meglio: il cuore rimane morbido mentre le estremità croccanti faranno divertire il vostro palato con differenti consistenze e se riuscirete a resistere alla tentazione di mangiane a volontà… resistono senza alterarsi 4-5 giorni conservati in un contenitore con chiusura ermetica a lungo.


Per questa preparazione ho utilizzato l’estratto di vaniglia home made, si realizza con estrema facilità e permette di avere sempre il vostro aroma pronto all’uso.
Basta appiattire una o due bacche di vaniglia, tagliarle a metà scoprendo i semi interni e successivamente a pezzetti.
Inserite il tutto in un vasetto di vetro scuro oppure oscurato con un foglio di alluminio e coprite con del rum o altro liquore a scelta.
Conservate a temperatura ambiente e agitate ogni tanto.
Dopo un mese circa l’estratto di vaniglia è pronto e basterà ogni tanto aggiungere altro liquore.

Ingredienti:
200 gr di farina di ceci
50 gr di farina di mais fioretto
50 gr di succo d’agave
il succo di 1/2 limone
2 o 3 cucchiaini di estratto di vaniglia home made
la punta di un cucchiaino di bicarbonato di sodio
1/2 bustina di cremor tartaro
100 ml circa di acqua gasata

Ingredienti per la finitura:
2  cucchiai di zucchero di canna
4 cucchiai di acqua

Procedimento:
Versate in una ciotola capiente la farina di ceci e la farina di mais, aggiungete il succo d’agave, l’estratto di vaniglia, il bicarbonato di sodio e il cremor tartaro, mescolate gli ingredienti poi unite poca acqua alla volta amalgamando con la spatola, potrebbe essere necessario modificare la quantità di acqua, dipende da quanto ne assorbiranno la farine.
Trasferite il composto su una spianatoia leggermente oliata (non infarinata) e impastate creando un composto leggermente appiccicoso e modellabile.
Non cedete alla tentazione di infarinare la spianatoia, altrimenti i Torchetti di ceci e mais risulteranno troppo asciutti.
Prelevando poco impasto alla volta modellate i Torcetti e adagiateli su una teglia foderata con carta forno.
In una ciotola sciogliete lo zucchero con l’acqua e spennellate la superficie dei Torcetti di ceci e mais.
Scaldate il forno a 170°C 180°C a temperatura infornate e cuocete per circa 10 minuti, sino a doratura.
Sfornate e girate i Torcetti sul lato opposto, infornate nuovamente e proseguite la cottura per altri 5 minuti.
Sfornate e fate raffreddare completamente prima di gustarli.


E’ importante che siano completamente freddi: si asciugheranno durante il raffreddamento.
Sono davvero curiosa di sapere cosa ne pensate…. provateli!!!

 

  •  
  •  
  •  
  • 100
  •  
  •  
  •  

2 risposte a “Torcetti morbidi di ceci e mais”

  1. […] Dal dolce al salato… la Brisè rustica di ceci è una variazione sul tema sfruttando la straordinaria bontà della “frolla” di ceci dei Torcetti morbidi di ceci e mais. […]

  2. […] aver sperimentato con successo la farina di ceci con prodotti dolci: Torcetti morbidi di ceci e mais e salati, Brisè rustica di ceci era arrivato il momento di andare oltre e passare direttamente ai […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.