Ago 12
2019

Cestini di melanzane ripieni

Adoro le verdure ripiene

mi piace giocare con le forme e creare ripieni sempre invitanti e gustosi, proprio come questi irresistibili Cestini di melanzane.
E’ bastato tagliare in orizzontale le melanzane e creare degli originali cestini perfetti per accogliere il gustoso ripieno a base di quinoa e lenticchie rosse.


Un piatto unico, invitante e irresistibile. Un mix perfetto di sapori e consistenze, perfetto per ogni occasione e in caso di ospiti ci offre la possibilità di organizzare i tempi di preparazione.

Ingredienti:
2 melanzane bianche di medie dimensioni (va bene qualsiasi varietà)
150 gr di quinoa
150 gr di lenticchie rosse cotte
sale integrale
pepe
succo di zenzero
origano
1 cucchiaio di farina di lenticchie rosse

Procedimento:
Lavate le melanzane, tagliatele a metà nel senso della larghezza, eliminate le estremità tagliandole e creando due cestini.
Cuocetele a vapore per pochi minuti. devono ammorbidirsi senza cuocersi eccessivamente.
Dopo averle fatte raffreddare completamente, con un coltello incidete la circonferenza della cavità da farcire e con un cucchiaio estraete la polpa cercando di non rompere il fondo della melanzana.
Tritate la polpa ed eventuali parti meno nobili delle melanzane, versatele in una casseruola e aggiungete poca acqua, portate a cottura, unite le lenticchie rosse cotte, salate, insaporite con il succo di zenzero e una spolverata abbondante di origano.
Cuocete sino ad ottenere un composto omogeneo e grossolano: le lenticchie devono disfarsi parzialmente.
Assaggiate, aggiustate di sapore e valutate la consistenza; se il composto dovesse presentarsi ancora troppo umido, addensate unendo un cucchiaio di farina di lenticchie o di ceci).
Fate cuocere ancora qualche minuto sino ad asciugare il ripieno.
Lasciate intiepidire qualche minuto, successivamente farcite i cestini di melanzane compattando il ripieno.
Completate distribuendo sulla superficie una spolverata di gomasio.
Preriscaldate il forno a 180°C.
Adagiate le melanzane su una teglia, versate sul fondo due cucchiai di acqua, coprite con un foglio di alluminio senza che venga a contatto con gli alimenti e infornate cuocendo per 10 minuti, scoprite la teglia e proseguite la cottura per altri 10 minuti sino a doratura.


Se vi avanza del ripieno, create delle piccole polpettine da cuocere in forno per 10/15 minuti, girandole a metà cottura.


Servite i cestini di Melanzane e le polpettine insieme oppure se preferite le polpettine potete conservarle in congelatore.

 

  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.